Il blog con il giornale dentro

Presidenza Albertella: apertura di dialogo o furbata?

Le prime notizie che filtrano sono positive, la presidenza alle minoranze, nomi nel PD per "veri" assessori , forse il dialogo partirà, lo spero. Di sicuro mi pare ci sia una piccola "falsa partenza", ma magari dipende dal fatto che l'indiscrezione non è stata riportata correttamente: non credo sia sensato proporre al leader dell'opposizione il ruolo di arbitro... ma come al solito, sicuramente sbaglio io.

Presidenza Albertella: apertura di dialogo o furbata?
Immagine 1

Che si faccia oggi ciò che si è promesso 5 anni fa (Presidenza del Consiglio alle minoranze) è certamente positivo, mi sfugge il senso di non fare una proposta aperta, ovvero : se le minoranze avessero la Presidenza del Consiglio, chi proporrebbero? e partendo da questa semplice domanda , valutare la qualità della risposta e iniziare il dialogo. Proporre al leader delle minoranze di fare l'arbitro , suona male, come un tentativo di neutralizzarlo (5 anni fa neutralizzò così il suo competitor). Poi, ricordiamo che le minoranze sono 2 (con la terza si sono alleati), perché il dialogo esclude i 5 stelle (se li esclude)?
Certo, io sono sospettoso in politica, magari viene fuori che Albertella non può, propone Colombo, la maggioranza accetta e il dialogo parte... ma se invece si tratta di "tatticismo puro"? Abbiamo proposto ad Albertella , ha rifiutato e quindi siamo legittimati a mettere uno dei nostri ?! Insomma, anche sto giro minoranze cattive? Speriamo di no!

In attesa curiosa di scoprire la qualità politica e pratica degli assessori.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Per commentare occorre essere un utente iscritto
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti