Il blog con il giornale dentro

Elezioni Omegna - risultati


Elezioni Omegna - risultati

Immagine 1


Proviamo a fare una prima analisi del risultato, basata meramente sui numeri, confrontando le comunali del 2007 con quelle cinque anni dopo.


Qui i risultati del 2007.


E qui quelli del 2012.


Riepilogando:








































sigle20072012
DS+Marg ora PD25,9 %31,0 %
FI ora PDL22,9 %17,3 %
IdV0,9 %3,5 %
Lega Nord7,8 %8,2 %
AN ora FLI12,4 %2,0 %
UdC7,1 %1,3 %

Tralasciando le opinioni politici dello scrivente, irrilevanti in questo contesto, si evidenzia una crescita dell'IdV, del PD e una tenuta della Lega. Tracollo dell'UdC, dei Finiani, e una caduta del PDL.


Ben diversa la valutazione se guardiamo meno lontano nel tempo, guardando anche solo le politiche del 2008 e soprattutto le Regionali del 2010.


La tabella diventerebbe






















































siglecomunali 2007politiche 2008regionali 2010comunali 2012
DS+Marg ora PD25,9 %33,8 %28,5 %31,0 %
FI ora PDL22,9 %33,8 %30,5 %17,3 %
IdV0,9 %2,7 %5,4 %3,5 %
Lega Nord7,78 %14,0 %13,9 %8,2 %
AN ora FLI12,4 %(con PDL)(con PDL)2,0 %
UdC7,1 %4,2 %2,4 %1,3 %

e vedremmo i partiti di Bossi e di Berlusconi - uso di proposito questo modo di chiamare Lega Nord e PDL - e il "centrobottismo" di Casini e l'ambiguità politica di Fini puniti. Nel caso degli ultimi due, la punizione assume un senso storico, mentre nei primi due più congiunturale: io credo che siano stati giudicati responsabili della situazione e colpevoli di una gestione sbagliata.


E voi, cosa ne pensate?


 Fonte di questo post



3 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di renatobri commento
renatobri
30 Marzo 2013 - 19:42
 
Sono piuttosto daccordo. Credo però che sia sempre necessario distinguere per le amministrative il valore "locale" dell'evento, vedi Tosi a Verona o Orlando a Palermo. C'è un problema grosso di credibilità dei partiti locali (parlo del nostro territorio). La mia impressione è che si scelgano personaggi non legati strettamente alla politica per fare i "portabandiera", i candidati sindaci, poi in consiglio comunale si fanno sempre eleggere i soliti navigati personaggi (nel bene e nel male). Non mi si dica che il voto è libero e i cittadini scelgono liberamente, perchè il ricambio di una classe dirigente (locale o nazionale) è sempre difficile, e se i "vecchi" non mollano e non aiutano nuove leve, ragioneremo sempre in maniera miope e col fiato corto.
Vedi il profilo di Gian Maria Giani commento
Gian Maria Giani
30 Marzo 2013 - 19:42
 
Io comincerei dal dato dei votanti 58% con circa una calo del 10% rispetto alle comunale del 2007. Un dato che deve far ragionare tutti ancora prima di guardare il risultato dei vari schieramenti. E' chiaro che "l'andazzo" politico del paese non invoglia la gente a partecipare. E questo è il primo problema a cui la politica deve porre rimedio. E' chiaro che i partiti, visto quello che succede (scandali, privilegi della casta, tasse, ecc ) hanno sempre meno credibilità. Speriamo almeno che il nuovo Sindaco di Omegna (ma ne sono sicuro) sappia amministrare bene malgrado il difficile momento. Un in bocca al lupo, Adelaide. Anche con le tue indiscusse capacità, ne hai proprio bisogno.
Vedi il profilo di flavia commento
flavia
30 Marzo 2013 - 19:42
 
La politica se fatta seriamente, è impegno e sacrificio, purtroppo le persone disponibili sono sempre meno.La politica Italiana vive un momento difficile, ma la storia spesso è cambiata da piccoli gesti di persone semplici. Un in bocca al lupo al nuovo consiglio comunale di Omegna



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti