Il blog con il giornale dentro

Marchionini e il suo "piano per Verbania"

Ieri abbiamo scoperto che Marchionini probabilmente è ossessionata dai parcheggi: demolirà l'ex tam tam e ne farà un altro per far compagnia a quello all'ex padana gas (1'800'000 €) e a quello nuovo in piazza mercato (5'000'000 € ). caspita che pianificazione illuminata!

Marchionini e il suo "piano per Verbania"
Immagine 1
Ieri alle 18 a Palazzo Flaim il Sindaco ha presentato le possibilità rappresentate dai finanziamenti FESR. Ve la faccio breve ci sono dei fondi, che per Verbania potrebbero essere una cifra tra i 7 e i 9 milioni (considerando il 20% di cofinanziamento comunale) per opere che devono avere determinate caratteristiche. Immagine 2 Tra gli elementi più importanti vi è che ci deve essere condivisione e partecipazione nella definizione degli interventi e che tali interventi, che possono anche essere di ristrutturazione, devono essere finalizzati all'aumento di posti di lavoro (tutto ciò che non è stato il PISU, nessuna attenzione al lavoro e alla condivisione). Per fare un esempio, ha detto il Sindaco, si può presentare come progetto la ristrutturazione di Palazzo Cioia o di Villa Simonetta, ma non senza un progetto che spieghi le motivazione e i risvolti positivi sull'occupazione.

La prima domanda che ho posto a me stesso (non al Sindaco che al sottoscritto è da parecchio che non risponde) è : ma perchè se per questo progetto la partecipazione è così importante, non si sa nulla di ciò in Commissione Lavori Pubblici o Cultura? Perchè i Consiglieri Comunali sono stati avvisati solo il 4 per un incontro il 5 ?

Poi , sempre il Sindaco ha fatto il lungo elenco delle opere che l'amministrazione vuole inserire in questo progetto. Una chilometrica lista della spesa tra cui compare il nuovo parcheggio in piazza mercato. A questo punto ho chiesto pubblicamente di fare delle considerazioni un po' più ampie sulle possibilità che il piano FESR offre, e magari di rivedere alcune decisioni. Per esempio, forse varrebbe la pena fare una riflessione complessiva sui parcheggi verbanesi. Se ci pensate, i lungolago da suna a intra sono tutti destinati a parcheggio. Se noi iniziassimo a pensare in modo più turistico, più europeo, potremmo pensare di non fare un ammodernamento del parcheggio in piazza mercato, ma di fare lì una piazza! i parcheggi li facciamo all'ingresso e alla fine della città (lidl e canottieri) così otterremmo: posti di lavoro nel trasporto pubblico (più navette sarebbero una scelta obbligata) , liberare i lungolago con la possibilità di insediare nuove attività di tipo turistico, una vera piazza nel centro di intra che potrebbe incentivare le qualità di relazione e commercio. Stando alla filosofia del piano, otterremmo posti di lavoro misurabili e partecipazione e coinvolgimento di molti portatori di interesse. Sapete cosa ha risposto il Sindaco?

Ma noi vogliamo già togliere le auto dal lungolago, è per questo che al posto del Tam Tam faremo un parcheggio! Sono trasalito, a parte l'assurdità di fare un parcheggio a 100 mt da dove stai investendo 6'800'000 € in due differenti parcheggi, ma chi ha preso questa decisione? quando? con che logica? ma davvero non capisci la differenza tra questo intervento e quello da me proposto? ... poi ha aggiunto, se proprio non faremo un parcheggio sarà uno spazio privato per i più piccoli.
Ma che disegno hai in testa? ma le idee ti vengono di notte dopo aver visto film orror?

E con questo la chiudo quì anche per oggi, sempre più rassegnato a una politica assurda ma sempre più combattivo: questa deve togliere il disturbo al più presto.



1 commento  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Gabriele Film di cattivo gusto...
Gabriele
6 Aprile 2016 - 22:06
 
effettivamente le considerazioni ed i suggerimenti indicati nel post sono logiche e condivisibili. Che senso ha creare parcheggi a più non posso, con costi assurdi, a discapito di attività commerciali e turistiche? Evidentemente il sindaco non ha dimestichezza con i problemi quotidiani della gente e ragiona senza confrontarsi con chi, meglio di lei, capisce le problematiche cittadine e vorrebbero risolverle. Sembra che il sindaco veda solo film di cattivo gusto....



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti