Il blog con il giornale dentro

Spese ripetitive o no? stiamo ai fatti.

Spiace che si voglia cavillare sui dettagli, ma poi l'Assessore ha parlato e i cavilli sono di fatto svaniti... se si vuole leggere le parole per ciò che sono e non confondere le acque.

Spese ripetitive o no? stiamo ai fatti.
Immagine 1
L'Assessore Abbiati è un ottimo Assessore. Concreta e sinceramente disponibile al dialogo, questo lo abbiamo verificato. E' talmente corretta e in buona fede che allo scorso Consiglio Comunale ha parlato in modo molto chiaro, questo è ciò che ha detto:

Gli eventi che noi stiamo straordinariamente finanziando quest'anno sono degli eventi che noi facciamo partire...come prime attività e che speriamo di poter continuare altri anni con altri fondi che non provengano direttamente dall'amministrazione.
Lo sforzo grande che stiamo facendo è quello di cambiare l'approccio a questi temi e di far sì che in futuro si concorra alla realizzazione degli eventi legati al settore del turismo e concorrendo si ottengano anche risorse che non sono quelle esclusivamente del comune.
In tal senso l'investimento che noi facciamo su alcuni eventi specifici quest'estate. ..non va inteso come una tantum che viene fatta utilizzando dei fondi che noi abbiamo ma come lo sfruttare l'opportunità di questi fondi per lanciare un modo nuovo di intendere la stagione estiva
(Ringrazio per la trascrizione il mio amico Andrea)

Con ciò, il tentativo di difendere un bilancio che si regge su spese fatte con fondi che non potrebbero finanziare "spesa corrente" , è evidentemente "stanato". Quando si fanno operazioni di questo tipo, che a nostro avviso sono oltre ciò che è concesso, almeno bisognerebbe avere la lungimiranza di coinvolgere nelle scelte, altrimenti tutto si riduce a una prova di forza che non fa bene a nessuno. Quindi, preso atto che la spesa corrente è di fatto finanziata con entrate straordinarie, attendiamo gli eventi... serenamente.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti