Il blog con il giornale dentro

Il Sindaco di Baceno ha dato risposte precise e lo ringrazio

Un mio articolo sui parcheggi al Devero, ha sortito l'effetto voluto , è arrivata una risposta, e ciò che più conta , la risposta è positiva e precisa. Ringrazio il Sindaco Andrea Vicini , in attesa che si possa discutere del futuro del nostro territorio, perché io sostengo che l'ambiente sia di tutti e tutti possano dire la loro sul futuro.

Il Sindaco di Baceno ha dato risposte precise e lo ringrazio
Immagine 1
La scorsa settimana scrissi questo pezzo molto polemico per la gestione dei posti auto a Devero, il pezzo ne seguiva uno precedente di un anno prima (citato nel pezzo della scorsa settimana) . Ciò che invece voglio raccontare oggi , è che sono arrivate dal Sindaco Vicini risposte precise, che riporto al fine di farle conoscere il più possibile. Il Sindaco scrive:

la gratuità spetta a tutti i veicoli identificati come a servizio di soggetti con disabilità, senza che venga preventivamente attivata alcuna procedura. In caso di assenza di operatori al parcheggio sarà sufficiente citofonare dalle gate di uscita segnalando la situazione. Concordo con lei sulla mancanza di opportuna segnalazione informativa all’ingresso dell’area a pagamento ed ho segnalato al gestore del servizio di provvedere alla preparazione dell’opportuna cartellonistica riportante anche il numero di posti complessivamente a disposizione.

Vedete, non conosco il Sindaco Vicini, ma il suo comportamento è degno di nota e non banale, molti altri amministratori avrebbero lasciato cadere la cosa , mi succede spesso (a titolo di esempio l'assessore di Verbania Brezza non risponde mai ai miei stimoli e nemmeno appaiono i commenti che scrivo sul suo blog... ma ognuno interpreta la politica come meglio ritiene ).

Quindi per completezza di informazione, riporto la lettera che mi ha scritto il Comune di Baceno
Immagine 2Immagine 3
A questa lettera ho replicato chiedendo , oltre all'analisi con il punto di vista dell'amministrazione delle risposte puntuali che prontamente sono giunte con la seconda comunicazione Immagine 4

Un ottimo punto di partenza per discutere di come si avvicinano le persone alle montagne , che non è la stessa cosa che usare le montagne per avere tante persone... spero il confronto sul delicato tema inizi ad essere affrontato nei giusti modi.

Grazie
Renato Brignone







0 commenti  Aggiungi il tuo



Per commentare occorre essere un utente iscritto
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti