Il blog con il giornale dentro

Ma un bel dibattito pubblico?

Oggi stavo pensando che sarebbe bello ci fosse una festa dell'unità, un momento di dibattito non solo tra "addetti ai lavori" per capire cosa certe persone e certi partiti intendano per "sevizio pubblico", "interesse pubblico" e magari per "sinistra", "trasparenza" e "partecipazione"

Ma un bel dibattito pubblico?
Immagine 1
alla fine il decadimento della politica è determinato inevitabilmente dalla paura del confronto. Ultimamente i momenti di partecipazione si sono ridotti ai minimi termini. Solo recentemente c'è stata una serata potenzialmente interessante sul tema dei migranti , ma francamente mi ha un po' deluso.
Oggi a Verbania i temi che si potrebbero (e dovrebbero) discutere apertamente sono tanti... Movicentro, beata giovannina, pretorio, canile, ciclabili, rigenerazione urbana, fesr, paes, spiagge, mobilità, cem, parco,Casa Ceretti ecc ecc.
Insomma, ci sono tante criticità e non si capisce quale sia il disegno politico, per questo un momento (e magari più di uno) di riflessione/confronto sarebbe utile , il fatto che non ci sia è politicamente piuttosto grave, ma purtroppo ci stiamo assuefacendo al peggio...

Poi magari sono io particolarmente disilluso e un momento di riflessione politica ci sarà, e addirittura potrei essere invitato a dire la mia...chissà...



2 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Rodik cloroformizzati
Rodik
20 Luglio 2016 - 09:11
 
...aspetta e spera.....ma quale confronto,quale dibattito, qui non si discute , si esegue, citi il Movicentro, Casa Ceretti,la Beata Giovannina e ,udite udite, le piste ciclabili,le spiagge ma che scherziamo?
Scherzi a parte caro Renato,la popolazione verbanese è praticamente cloroformizzata salvo casi particolari di sensibilità, qui può succedere di tutto sappilo,questi digeriscono anche i chiodi del 12,infatti Verbaniafocus è l'unico sito di denuncia e stimolo.
Vedi il profilo di Livio Illusione...
Livio
20 Luglio 2016 - 09:39
 
Quello che Renato auspica, è una richiesta che proviene da almeno l'80% della popolazione attiva. MA sicuramente il sindaco non accetterà di discutere e mettere in discussione i suoi diktat! Ma quando mai ... Non disturbate il conduttore anche se ci manda a sbattere contro una montagna. Comunque il sindaco attuale non vuole perdere il privilegio di essere ricordata come il peggior "sindaco" di tutti i tempi! Peccato che poi i cocci li dovremo raccogliere noi poveri cittadini.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti