Il blog con il giornale dentro

La Silvia "nautica"

Sono partito per la mia settimana di ferie con la grande curiosità di sapere cosa avrebbe risposto il Sindaco alla nostra interpellanza, oggi finalmente l'ho scoperto e francamente ho provato vergogna per lei: una spudoratezza senza limiti e confini , al punto di reinventare la marineria pur di provare a cadere in piedi...

La Silvia "nautica"
Immagine 1
Silavia è urbanista , economista, tuttologa in ogni campo, oggi ho scoperto che ha pure una visione tutta sua della marineria, che avesse una visione tutta sua delle istituzioni era già ampiamente assodato.

Delle mille sfaccettature del Sindaco (che per semplicità ho voluto ridurre al numero teorico di 50), oggi affrontiamo la sua conoscenza nautica. Vi ricordate la nostra interpellanza in cui chiedevamo conto di come la Giunta tenesse in conto e applicasse le delibere di Consiglio?
Oggi ho potuto ascoltare la risposta quì, dal minuto dal 29,40 fino al minuto 31,20 . In meno di 2 minuti decenni di convinzioni sulla democrazia e cent'anni di nautica stravolti dalla nostra "silviona", la più amata dagli italiani.

Alla domanda:
- Come abbia inteso perseguire quell’impegno che il Consiglio Comunale, organo sovrano, la impegnava a perseguire

ci dice che gli atti fatti dalla Giunta rispettano il PRG , ho consultato il grande capo Estiquatzi (Personaggio dei comici Lillo e Greg) e anche lui conviene che la domanda era un'altra, non se gli atti rispettano il PRG, ma cosa ha fatto la Giunta per perseguire un mandato chiaro dato dal Consiglio (sovrano)!

alla seconda domanda:
- Quando l’assessore competente (il Sindaco) , abbia fatto atti e quali, volti a strutturare la variante oggetto dell’impegno Consiliare

ci dice che non c'era nulla da fare inquanto gli "entrobordo" sono motori senza elica!!! oltretutto parla di zona balneabile quando sa perfettamente che la zona non è balneabile malgrado ci sia un trampolino e una piscina... insomma un papocchio che richiederà un interpellanza, non credete?

In tutto ciò, l'altra domanda che mi pongo è: chissà cosa sta facendo il Presidente del Consiglio (che ricorderei non essere organo di giunta ma bensì terzo) per pretendere il rispetto delle deliberazioni di Consiglio?

Perchè vedete, io sarò anche brutto e cattivo ( e mio figlio dice pure che son grasso), ma la democrazia sarebbe cosa seria, e se un Sindaco si permette di fregarsene delle delibere di Consiglio, questa è cosa GRAVE. Se poi ci mettiamo che il Presidente del Consiglio, organo terzo e di garanzia, di fronte a ciò rimane inerte, la cosa diventa GRAVISSIMA e costituisce un pericoloso precedente.



1 commento  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Livio Nuovo segretario
Livio
2 Novembre 2016 - 21:36
 
Mi risulta che oggi abbia preso servizio il nuovo segretario. Si dice che non sia stato scelto dalla zarina, ma imposto. Quindi, a questo punto, è necessario coinvolgerlo, al fine di porre fine a queste arroganze senza limite.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti