Il blog con il giornale dentro

Facciamo luce sulle "marchioninate" sparate grosse a fine anno

Certo un intervista non é un contraddittorio, é lo spazio per esporre il proprio legittimo punto di vista. Il problema é che se poi uno non fa vedere l'altro lato della medaglia, potrebbe sembrare che va tutto bene. In questo post cercherò di esplicitare tra il serio e il faceto come vedo questi 200 giorni .

Facciamo luce sulle "marchioninate" sparate grosse a fine anno
Immagine 1
Innanzi tutto qui c'è l'intervista del Sindaco.
Cercherò di seguire l'ordine usato dal Sindaco per le "contro affermazioni " e di essere il più sintetico possibile, magari con qualche integrazioni alle "dimenticanze".
La prima grossa dimenticanza é l'intervento a "gamba tesa" sulle figure di garanzia del comune, mi riferisco al "defenestramento" del segretario Comunale Zanetta, figura ineccepibile e di garanzia , sostituita senza confronto con alcuno con un personaggio che mi ricorda l'antenato di un famoso giocattolo americano che molte bimbe hanno utilizzato nel corso dell'infanzia e che , al di lá delle suggestioni é passato ad essere da una figura di garanzia ad un soggetto con precise deleghe , come già ricordato un controllore che si controlla..
Lasciamo perdere le "amenità ", iniziamo subito col dire che il sindaco che si vanta di "aver costruito un alleanza tra sindaci" ha di fatto mortificato il suo consiglio proprio sul tema sanità , infatti il documento che i 25 sindaci del Verbano continuano a difendere é diverso da quello che il consiglio comunale di verbania ha votato all'unanimità , e già questo da la misura di quanto al "potere" piace non sottostare alle regole che lo stesso si dá... A me risulta che il consiglio comunale sia l'organo sovrano, ma pare ogi ci sia altro "sovrano". Per correttezza riporto in foto
Immagine 2 il documento del consiglio comunale di Verbania e ricordo che il documento dei sindaci del Verbano prevede un "subordine" che spacca definitivamente con i territori ossolani.
Nelle "opere pubbliche" abbiamo l'apoteosi della propaganda: abbattimento camera del lavoro prima del "famoso concorso di idee della nuova piazza" , in modo da perderne preventivamente il volume che in un concorso avrebbe potuto essere valorizzato. Assegnazione dei lavori in trattativa diretta , niente gare sia per le demolizioni che per la nuova farmacia , al Sindaco piace così , forse é per questo che oggi il comune può arbitrariamente scegliere attraverso le agenzie interinali chi assumere e nella più assoluta legittimità sceglie quasi parenti di Assessori in carica ... Insomma , per "velocizzare " si sono mossi parecchio, per la trasparenza un po' meno.
Poi si rasenta il ridicolo quando si invita la cittadinanza a partecipare il 22 gennaio alla presentazione del CEM e a contribuire con idee di progetti di gestione. Cioè , per una struttura del genere sarebbe necessario sapere quale visione di futuro ha l'amministrazione, turismo per ricchi? Per famiglie? Per giovani? Culturale? Sportivo? Ecc... Solo così si possono fare ipotesi... E magari fare queste iniziative (oggi meramente demagogiche) molti mesi fa.
Salto ancora molti parti opinabili e mi soffermo sul porto turistico, ricordando alla città che su input del Sindaco, questa maggioranza ha votato contro un ODG dei 5 stelle che chiedeva di far luce sulle responsabilità per il collasso del porto, e ciò a tutela dell'amministrazione, ma la maggioranza ha votato contro, esponendo il comune a probabili esborsi per risarcimenti. Con ciò , tutto quello che viene detto oggi viene da me derubricato a "mere chiacchiere elettorali".
Saltando ancora qualche passaggio per non esagerare nella polemica, sul tema lavoro, mi soffermo su qualche elemento di opportunità , e mi voglio riferire ad assessori , che in perfetta legittimità lavorano per aziende che forniscono servizi al Comune , non dettaglio di più per non aprire a scontri personalistici, ma é ovvio che sarebbe preferibile che chi gestisce lavori, appalti , contratti sia terzo rispetto chi fornisce servizi... Così non é con questa amministrazione, e anche questo non é un bel messaggio politico.
Molta altra fuffa nel comunicato, e molte questioni completamente eluse, tipo sui frontalieri e sugli oneri a carico del comune. Quanto sono costate al Comune le iniziative "naïf" del Sindaco su parcheggi e spese per i trasporti via lago? E come il Sindaco può sapere di aver speso quei soldi per cittadini verbanesi e non per frontalieri non residenti a Verbania? E come eventualmente gli altri comuni pagheranno pro quota i costi sostenuti da verbania?
Per completezza e in conclusione ricordiamo che già 2 assessori si sono dimessi ed uno in aperta e articolata polemica col Sindaco, due parole in merito pareva brutto? E sulla " pila di carte" in procura per il canile? É sul chiarimento che una parte della maggioranza a richiesto al sindaco?
Insomma , niente da dire, in propaganda l'amministrazione si merita un bel 10, in risultati concreti un bel 4 ... In fondo siamo sotto le festività e voglio essere generoso.
In attesa di prossimi sviluppi che prevedo non lontani e ironicamente piuttosto "pesanti" per questa amministrazione e le sue scelte discutibili, mi complimento per la festa di capodanno che mi dicono ben riuscita... Almeno quella. :-)



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti