Il blog con il giornale dentro

Le risposte dopo il voto...

Il Sindaco continua il suo viaggio in solitaria verso il cambiamento (?!)

Le risposte dopo il voto...
Immagine 1
Come ho già detto, molte mosse di questa nuova amministrazione non mi piacciono, qualcuno penserà che facendo parte della minoranza è ovvio che sia così, ma avendo io votato il programma della giunta ho titolo per fare valutazioni non pregiudiziali ma di merito.
Sentiremo al prossimo Consiglio Comunale come mai, tra le altre questioni che ritengo "strane", il Sindaco abbia scelto di assegnare a due diversi dirigenti uno stesso settore che sono i "lavori pubblici" e come mai, in barba alle dichiarazioni in campagna elettorale, si intervenga sul PISU per quanto concerne il tratto di pista ciclabile e nulla si faccia sul CEM... ma recentemente c'è un tema che mi appare come ancor più "politico" , quello degli "amici"...
In sostanza si interviene per cambiare il Segretario Comunale (in carica da soli 4 anni se non erro) con questa semplice giustificazione: "il voto espresso dagli elettori esprime una grande richiesta di cambiamento e pertanto ad essa voglio rispondere anche con la completa riorganizzazione del sistema comunale" (Marchionini dixit).
Le argomentazioni sono al minimo deboli, in realtà insussistenti. La mia esperienza mi dice che in politica i tecnici che più fanno carriera sono quelli più capaci di assecondare il "potente di turno", quali mosse avrà mai "sbagliato" Zanetta per essere vissuto dal Sindaco come "ostacolo al cambiamento"?
Le "voci" che ho sentito e che anche sui blog compaiono tra i commenti alle notizie , accreditano come papabili Antonella Petrocelli e/o Giulio Gasparini... in tal caso non vedrei in che modo il voto degli elettori che hanno eletto (non incoronato) il nuovo Sindaco di Verbania possano godere di "RINNOVAMENTO", ma staremo a vedere. Permettetemi il malizioso sospetto che quando si è bravi, competenti e non servili, non si può andar bene nè alla destra nè alla sinistra (vera o presunta), quindi anche in questo senso, il mio massimo rispetto al Segretario Zanetta.
Visto poi che sono mancato da Verbania per una decina di giorni, apprendo che la questione "frontalieri in aliscafo" prosegue il suo iter, e ci conferma che cambiano i colori politici ma mai le modalità. Ancora una volta si faranno sperimentazioni "a sentimento" ovvero: "credo sia una buona idea quindi..." e mai dicendoci quali siano gli obiettivi numerici, i tempi , i costi previsti ecc. ecc. (come farebbe chi sperimenta seriamente).
Quindi avanti tutta dietro a un Sindaco decisionista e autoreferenziale (Zacchera bis?!) , per le critiche c'è tempo.
P.S.osservazione personale: oggi sono andato in posta (per ritirare una raccomandata 30 min.) e ho dato un'occhiata ai parcheggi.Immagine 2 Nella foto troverete evidenziati in rosso le borchie che segnalano i posti auto (gialle) per disabili, in blu le strisce che segnalano la stessa cosa... evidentemente c'è un problema (oltre al fatto che personalmente ritenga un assurdità avere ripristinato pochi parcheggi davanti la posta in zona pedonale) nella segnalazione , infatti la stessa auto in sosta non ha capito come parcheggiare... come darle torto.



10 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Doctor J Cambiamento ...
Doctor J
19 Agosto 2014 - 05:22
 
Prima del Segretario, poi della maggioranza, poi, finalmente, dello stesso sindaco!
Vedi il profilo di Anonimo cambiamento
Anonimo
19 Agosto 2014 - 08:44
 
la nuova zarina si è rivelata peggio di quanto già pensassi al peggio non c'è limite e per Verbania vane le speranze di miglioramenti
Vedi il profilo di renato brignone che poi è ovvio che finiva così...
renato brignone
19 Agosto 2014 - 10:11
 
10 minuti fa... 9 macchime!
Vedi il profilo di aurelio tedesco ma chi commenta?????
aurelio tedesco
19 Agosto 2014 - 14:01
 
uno è un vecchio giocatore di basket americano ,l'altro il solito anonimo che non ha il coraggio di mettere il proprio nome... Renato .. non fanno testo
Vedi il profilo di renato brignone cosa "fa testo"?
renato brignone
19 Agosto 2014 - 14:05
 
effettivamente sono molto più eloquenti i silenzi di PD e "Sinistra unita" (chi?)... che mi auguro al minimo imbarazzati per la gestione del "potere" di questo sindaco.
Vedi il profilo di aldo sede posta
aldo
20 Agosto 2014 - 12:02
 
Caro Renato qualche anno fa si vociferava della possibilità di spostare gli attuali uffici postali di Intra in piazza Mercato. Ora che sei consigliere perchè non ti interessi della cosa?
Vedi il profilo di livio impossibile!
livio
20 Agosto 2014 - 12:14
 
L'ufficio postale in pazza Mercato(Flli Bandiera) era stato proposto a fronte di una ristrutturazione dell'ex Camera del lavoro(qui davvero nessuno ne parla più)quindi Brignone come fa a proporne lo spostamento in quell'area?
Vedi il profilo di aldo poste
aldo
21 Agosto 2014 - 09:32
 
Credo che l'impossibilità possa essere superata dalla volontà. Se non lì anche da un'altra parte più comoda da raggiungere. Che se ne parli almeno!
Vedi il profilo di adriana rossi dopo il voto
adriana rossi
25 Agosto 2014 - 10:09
 
sig. tedesco la sua definizione del vecchio giocatore o degli anonimi non va a vanificare quanto da loro affermato, il suo consigliere nella maggioranza di fronte allo strapotere di bianca neve e i sette nani invece di esprime voto contrario perché non è d'accordo si astiene e questa la sinistra unita?
Vedi il profilo di aurelio tedesco sono perplesso
aurelio tedesco
25 Agosto 2014 - 14:32
 
Gentile signora Adriana, quello che io contesto in questo tipo di blog sono gli anonimi e i nickname, ma sicuramente ,come scrisse Manzoni, chi non ha coraggio non se lo può dare. Poi per carità tutte le critiche vanno bene , soprattutto quelle costruttive . Volevo sottolineare solo due cose,: primo : io non ho consiglieri, se intende Vladimiro Di Gregorio è il consigliere eletto della lista che ho votato e per la quale sono stato candidato e opinione personale (sottolineo personale) non vedo perchè facendo parte della maggioranza debba votare contro a cosa? secondo : mi dispiace che Lei chiami il Sindaco di Verbania Silvia Marchionini Biancaneve, , lo trovo poco simpatico e poco rispettoso... vede quando era sindaco Marco Zacchera , pur essendo contro di lui politicamente e per la devastazione di Verbania che ha fatto insieme alla sua giunta l'ho chiamato sempre Onorevole Zacchera , certo abbiamo ruoli diversi .. io ero segretario provinciale di un partito che era all'opposizione , ma il mio era rispetto sia per le istituzioni sia per il 54 % dei cittadini di Verbania che lo avevano votato
Cordiali Saluti



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti