Il blog con il giornale dentro

bar

Inserisci quello che vuoi cercare
bar - nei post

Bugie, imprecisioni o leggerezze? Gospel, Cem e politica. - 16 Dicembre 2015 - 09:51

Che l'Amministrazione stia procedendo in tutti i settori d'intervento senza condividere nulla nemmeno con la maggioranza è un dato piuttosto palese che contrasta con le dichiarazioni più volte fatte (dall'amministrazione). Comunicazione e condivisione delle scelte sono temi fondamentali ed hanno come strumento la "trasparenza", ma quì nulla è comunicato in modo chiaro, nulla è condiviso e meno che mai trasparente.

(S) CEM, l'esempio di ciò che non si dovrebbe MAI fare! - 2 Dicembre 2015 - 09:26

Ancora oggi cambiano idee, prospettive e si buttano soldi in consulenze salvifiche (che salvifiche non sono mai). Prendendo spunto della "nuova genialata", la discoteca nel (S)CEM (?!) , riporto stralci di un articolo che spiega le nuove frontiere dell'amministrazione intelligente, ovvero quella partecipata!(chissà se la vedremo mai quì?)

Potrei scrivere l'ennesimo comunicato stampa... - 3 Giugno 2015 - 08:47

La presente è per rendere edotte le poche centinaia di persone che mi leggono dell'inerzia che ci guida. E' giusto che si sappia perchè quando ci diranno: "era il massimo che si poteva fare" , DOBBIAMO SAPERE con chiarezza che sono le solite balle! Una volta si diceva: "ci pisciano in testa e ci dicono che piove"...

C'è speranza che sapremo... intanto rispondo sulle firme - 14 Maggio 2015 - 08:49

Che bello, il Direttore di Eco si è scomodato a scriverci, ha proposto le sue argomentazioni e le sue domande. Non entrerò in polemica seppure qualche stuzzicante elemento ci sarebbe, ma registro con piacere che chiederanno conto al PD del tavolo tecnico sulla sanità e rispondo volentieri alla questione "raccolta firme elettorali"

Una Verbania diversa è possibile se partiamo dal fare chiarezza. - 4 Aprile 2014 - 10:46

In Italia la confusione regna sovrana, a Verbania la retorica "renziana" sta facendo proseliti. Non nego che tal volta pure io ne resto affascinato, ma poi prendo atto di una oggettiva realtà: siamo in campagna elettorale, e almeno sui temi "grossi" non si può essere sfuggenti.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti