Il blog con il giornale dentro

2 domande

Inserisci quello che vuoi cercare
2 domande - nei post

Se non sei "E20VB" non sei nessuno? - 14 Aprile 2016 - 11:12

A parte che ci piacerebbe che le manifestazioni fossero programmate, promosse e condivise per tempo. A parte che attendiamo ancora di sapere con che logica si sceglie un "fornitore" al posto di un altro. A parte che ancora si attende la rendicontazione puntuale per il "Giro d'Italia". A parte tutto ciò, a voi sembra normale quello che sto per raccontarvi?

Marchionini che vergogna! - 31 Marzo 2016 - 09:13

Ieri la quarta interpellanza senza risposta. Con una arroganza mai vista, il Sindaco da me accusata per iscritto di aver detto il falso più volte in Consiglio Comunale (leggere l'interpellanza per credere), ha ancora una volta detto che non risponderà. Ora, se fossimo in un paese normale, non solo chi pone domande nel luogo più alto della democrazia cittadina sarebbe allarmato e disgustato, ma ogni singolo Consigliere Comunale lo sarebbe.

La smettano di dire balle! il clima si crea con l'opacità non con gli attacchi politici - 22 Marzo 2016 - 09:13

Sono duro, non scorretto. La vita non è mai stata tenera con me, forse per questo ho imparato ad essere diretto, a parlar chiaro, ma sono stufo che si continui a fare illazioni su una "macchina del fango", che non esiste! Sfido chiunque a dire che ho insultato o calunniato. Certo, dileggiato di sicuro, sarà consentito almeno sfottere chi non risponde alle domande che poni? ma il clima lo crea chi mentendo parla di attacchi personali, di insulti, di calunnie mai esistite.

Referendum: nasce il comitato per l'astensionismo - 17 Febbraio 2016 - 15:41

Arriva sul referendu un comunicato del Sindaco, ma subito alcuni dei suoi più fedeli sostenitori che sono nel nuovo comitato per l'astensione lo disattendono. Rivolgiamo a loro un paio di domande perchè chiariscano la loro posizione.

Nuovo registro? bene , cominciamo dalla Politica. - 5 Febbraio 2016 - 09:11

Tartari ha scelto la linea: "cambia registro". Cosa significhi non è dato sapere. Personalmente mi aspetterei che volesse indicare la tanto agognata apertura al dialogo, ma pare che l'apertura al dialogo sia riservata (è già qualcosa) a maggioranza e giunta. Forse ha solo voluto fare un po' "il grosso", e indicare che a differenza dei suoi predecessori lui risponderà alle "provocazioni". Mi sento di rassicurarlo, se dovesse rispondere alle domande non ci saranno provocazioni.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti