Il blog con il giornale dentro

democrazia

Inserisci quello che vuoi cercare
democrazia - nei post

Intervista doppia (al segretario Scalfi e a Brignone che risponde per lui) - 22 Settembre 2017 - 08:37

Un post semiserio, che riprende l'intervista a Scalfi (segretario dalle invidiabili capacità digestive) comparsa su Eco questa settimana, e in grassetto le risposte che secondo me avrebbe dovuto dare se fosse politicamente più trasparente e magari un po' meno pauroso. La politica non è stare al potere , ma costruire e condividere un idea di futuro.

Il mio modo di fare politica - 24 Luglio 2017 - 09:33

In questi giorni sono stato bersagliato da diverse critiche da parte di chi "sa cosa sarebbe giusto fare" , "sa come sarebbe giusto farlo" e addirittura dal PD. Sono giornate un po' strane per me, ma stamattina ho il tempo per condividere una la mia personalissima visione della politica, almeno quella politica della quale sono indegno co-protagonista.

La politica in tempi di Zappe sui piedi... e manca il numero legale - 19 Luglio 2017 - 21:29

Commissione Urbanistica, arrivo per primo e poi alla spicciolata il PD. L'illuminato consigliere Zappa inizia con degli sfottò (perchè lui ha vinto le elezioni) che forse lo fanno sentire più "furbo". Morale il PD non è in grado di garantire il numero legale, e dopo gli sfottò dell'intelligentissimo Zappa, sarebbe di cattivo gusto chiedermi di garantirgli il numero legale, quindi salta la Commissione.

Marchionini è tosta,non sbaglia mai, per questo demolirà il PD! - 19 Luglio 2017 - 10:10

Anche Repubblica si occupa della "mangiassessori". Il problema è che mediamente la gente non riflette abbastanza, amano l'uomo forte al comando, l'Italia è un paese sostanzialmente di destra, soltanto che non si rendono conto che quella fatica che si chiama compromesso, democrazia, quando non c'è, tutto diventa conflitto e mistificazione... ed è il posto dove conducono tutti gli "uomini soli al comando". Peccato il PD sia un partito di pavidi e lei ha gioco facile nel demolirli tutti.

dimissioni n°4: o li sceglie tutti "incapaci di reggere lo stress", o l'incapace è lei - 18 Luglio 2017 - 16:23

La democrazia è un'attività impegnativa, inadatta a molti. Leggiamo con sollievo delle dimissioni di Abbiati, il sollievo deriva dal fatto che una persona capace e intelligente come Monica Abbiati, con queste dimissioni ottiene due risultati: 1- esce da una situazione difficile costretta da un Sindaco incapace ; 2- dice platealmente a tutti ciò che sosteniamo da tempo: il problema è Marchionini.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti