Il blog con il giornale dentro

cultura

Inserisci quello che vuoi cercare
cultura - nei post

"Baiettini 18" costruisce comunità - 25 Maggio 2016 - 13:52

Terzo appuntamento. Trovo estremamente interessante ciò che sta accadendo a Intra, una comunità si ritrova e collabora intorno a un' idea. L'idea è semplice: facciamo insieme ciò che piace e può piacere, e tutti ne traiamo un vantaggio, che va dal semplice appagamento visivo, alla possibilità di incontro di persone interessanti, all'occasione di festa, alla condivisione di cultura... ecc ecc.

Finalmente un' idea! - 4 Maggio 2016 - 09:20

Post facile oggi, copio integralmente l'articolo del Direttore di Eco, Dallapina. Non che mi manchino idee o anche solo spunti polemici, ma questo articolo inquadra da un punto di vista NON di parte politica, sia il "clima politico" che la mancanza di visione e dialogo. Questa come altre idee, affrontate 2 anni fa ci avrebbero consentito di essere oggi più "comunità" e in una situazione diversa... ma forse qualcosa si può ancora fare, Marchionini permettendo.

Marchionini e il suo "piano per Verbania" - 6 Aprile 2016 - 09:18

Ieri abbiamo scoperto che Marchionini probabilmente è ossessionata dai parcheggi: demolirà l'ex tam tam e ne farà un altro per far compagnia a quello all'ex padana gas (1'800'000 €) e a quello nuovo in piazza mercato (5'000'000 € ). caspita che pianificazione illuminata!

L'ho interamente copiato... Non ho resistito - 9 Febbraio 2016 - 11:46

Vediamo chi capisce a cosa fa riferimento la "storiella" ? Tranquilli, alla fine svelo arcano e fonte :-)

Forno crematorio: in fumo la possibilità di conoscere i numeri - 15 Gennaio 2016 - 09:12

Ieri sera a S.Anna si è parlato di forno crematorio. L'assessore non solo non ha dato risposte di merito esaustive (quante cremazioni max. , quali costi per l'utenza, che alternative sono state valutate , ecc.) ma ha addirittura messo in discussione lo strumento referendario... e questa era l'amministrazione della condivisione, partecipazione, pragmaticità. I Verbanesi ancora poco sanno dei rischi che corrono.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti