Il blog con il giornale dentro

bar

Inserisci quello che vuoi cercare
bar - nei commenti

La macchina del fango in salsa lacustre - 2 Aprile 2014 - 10:04

strano concetto di patetico
A mio avviso è patetico chi continua a dire cose vuote, inutili cercando di spacciarsi per persona impegnata, e "furba". Con piacere apprendo che Filippo ha capito almeno 2 cose: 1- che le accuse sul cortile di verbania che è nella zona dove abito e che passerà di proprietà comunale a costo zero sono fuoriluogo. 2- Che il progetto di impresa innovativa per cui ho fatto un progetto con l'incubatore di Novara è molto validio... è già qualcosa, non possiamo aspettarci troppo da questi soggetti così carichi di rabbia che hanno probabilmente radici antiche. Vediamo se riusciamo a fare qualche passo in più per far capire a questo signore che: La Dislolcanda in nessun caso può essere attribuito al sottoscritto come uno spreco di risorse pubbliche, perchè è una realtà privata che ha ricevuto e restituito finanziamenti e da lavoro e servizi... quidi il nostro Filippo è un po' accecato dal pregiudizio. Per quanto concerne il CEM e la porposta che fa il comitato "Carlo Bava Sindaco" vado a rispiegarla sinteticamente: Si bloccano i lavori, si apre un tavolo di "progettazione partecipata" e si chiede alla città quale destinazione preferisce per quello spazio, dopodichè si procede per riconvertire le opere fino a quel punto eseguite ad altro utilizzo. In concreto: se la città pensasse che quell'area debba essere il "LIDO" di Verbania, i volumi edificati verranno convertiti allo scopo (EX. bar, spogliatoi , bagni ecc.) ; se si pensasse di adibire quei volumi a servizio della biblioteca, si agirà in tal senso ... ma mille possono essere le proposte. Di sicuro il CEM così come è pensato è irragionevole nei costi di realizzazione e gestione. Quindi meglio spendere meno e spendere soldi comunali per una struttura condivisa con la città che spendere soldi di un finanziamento per un opera che la città non vuole e non potà sostenere economivamente. Spero che addirittura il Sig. Filippo ora sia in grado di capire... Nel frattempo vediamo le carte e capiamo se ci sia stata qualche scorrettezza che qualcuno debba pagare in solido...

La macchina del fango in salsa lacustre - 29 Marzo 2014 - 23:40

da lavoro a chi la tiene aperta, mi sembra ovvio
Ma gentile Della Pietra, non capisco questo suo irrigidimento sulla questione, la Dislocanda la comprammo come "colonia Erminio Verdi" ed era abbandonata da anni, ora è un bar ristorante e albergo, l'unico aperto anche d'inverno... pensa non ci lavori nessuno? pensa non sia un servizio utile per le persone che fanno riferimento a Piancavallo? ma poi , con che diritto dice che ho ricevuto favori? #dellapietrastaiserena ;)

Quanto vorrei essere uno svizzero per ridere di ciò che ci accade... invece è tragico! - 8 Ottobre 2013 - 10:38

scandalosi
Voglio ri-sottolineare l'enorme vergogna di personaggi come Montani, che da senatore della Repubblica avrebbe potuto giovare alla nostra impoverita provincia. E invece, oltre ad un'idota proposta di legge per liberalizzare la produzione di grappa in casa ( pratica molto pericolosa, in quanto potenzialmente nociva,per i non esperti) fortunatamente subito bocciata, questo individuo ha lavorato ZERO per il territorio. Anzi si è portato nelle zone alte della classifica per quanto riguarda i giorni di assenteismo in Senato, l'unica occupazione di Montani era di seguire il Verbania calcio, distinguendosi molto bene nei vari "processi del lunedi" da bar Sport , il "Senatiore". Per quanto riguarda l'altro elemento di Nobili, non ci sono parole, il nostro presidente di Provinca indagato per bancarotta nell'azienda che amministrava, e quest "aquila" è colui che amministra la nostra provincia. Una "testa di legno" messa li dal partito, che ZERO ha fatto anch'egli per il bene della nostra martoriata provincia, chiudevano le aziende (Bialetti, ecc...), e lui mai si è presentato al tavolo di discussione per tentare di salvare il salvabile. Bravo Renato, che senza astio politico di bandiera ti impegni a far venire a galla l'enorme marcio che opprime il nostro VCo

Tante volte le buone pratiche già esistono, ci sono solo sconosciute. - 25 Settembre 2013 - 12:42

riflessione
La mia riflessione l'ho già fatta e condivisa: avrà il coraggio il neosindaco di LICENZIARE tutti gli impiegati e dirigenti incompetenti che hanno fatto più danni dei politici e sostituirli con gruppi di lavoro gratuiti e volontari di cittadini? Datemi pure del nostalgico, ma solo affidando un sostanziale potere decisionale alla gente si potrebbe parlare di partecipazione seria e non di chiacchiere al bar.

Montani si ricandida a qualcosa... - 28 Maggio 2013 - 10:50

Scandaloso Montani
Io penso che un personaggio politico cosi' vergognoso come Montani il Vco non l'abbia mai avuto, ed ora il personaggio ha il coraggio di ricandidarsi. Ricordo che in veste di deputato l'unica proposta avanzata ( e poi mai passata come giusto) è stata quella per produrre l'acquavite in casa.... Un senatore della repubblica che assieme alla moglie ha tenuto banco solo come presidente capo-ultrà , impegnato solo in stupide discussioni e gazzarre da bar sport la domenica sera, con lo stipendio grasso e sicuro assicurato dal Senato. Si deve solo vergognare per il suo operato, sparire dalla politica ed andare a lavorare come tutti !
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti