Il blog con il giornale dentro

brignoli

Inserisci quello che vuoi cercare
brignoli - nei post

Domanda: quale tessuto sociale e di volontariato ha lavorato per la chiusura del circolo socialista? - 4 Settembre 2017 - 08:50

Forse è il caso che iniziamo a dare un senso alle parole. Ieri in un confronto pubblico presso la Casa del popolo di Trobaso, l'ex Presidente del Consiglio brignoli (e più votato verbanese nel PD) ha detto cose molto chiare , che credo ci aiutino a comprendere quanto sia importante dare un senso alle parole.

Intervista doppia (al Sindaco Marchionini e a Brignone che risponde per lei) - 6 Agosto 2017 - 14:48

Un post semiserio, che riprende l'intervista al Sindaco (divora Assessori) comparsa su Eco la scorsa settimana, e in grassetto le risposte che secondo me avrebbe dovuto dare se fosse politicamente più trasparente e magari un po' più in sintonia col significato politico della parola "sinistra"

dimissioni n°4: o li sceglie tutti "incapaci di reggere lo stress", o l'incapace è lei - 18 Luglio 2017 - 16:23

La democrazia è un'attività impegnativa, inadatta a molti. Leggiamo con sollievo delle dimissioni di Abbiati, il sollievo deriva dal fatto che una persona capace e intelligente come Monica Abbiati, con queste dimissioni ottiene due risultati: 1- esce da una situazione difficile costretta da un Sindaco incapace ; 2- dice platealmente a tutti ciò che sosteniamo da tempo: il problema è Marchionini.

In bocca al lupo Manuela - 22 Maggio 2017 - 12:20

Verbania è terra di opportunità, il CEM (che io detesto e per il quale credo che qualcuno dovrebbe andare come minimo ai servizi sociali a fare volontariato a vita per ripagare delle "minkiata" fatta) è certamente considerabile come opportunità. Certo sarebbe davvero ora che si facesse ordine tra le diverse opportunità e si pianificasse una strategia.

Il castello di sabbia del PD: tenuto insieme dall'acqua - 23 Marzo 2017 - 10:35

Ormai il PD (parlo specificamente del locale) è un partito talmente "liquido", da non avere più caratterizzazioni, noi comuni mortali possiamo solo distinguerlo in "potabile" o "non potabile". Chi lo giudica "potabile" deve proprio avere una gran sete... è che poi ti viene il mal di pancia.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti