Il blog con il giornale dentro

10 domande

Inserisci quello che vuoi cercare
10 domande - nei post

La legge è uguale per tutti? e la stampa? - 16 Marzo 2018 - 14:11

Interessante e inquietante vedere gli esiti di certe dinamiche politiche e mediatiche. Il caso Borghi è umanamente molto drammatico, ma ci racconta anche molte cose su come funziona il "nostro" mondo, basta considerare i punti di vista...

Tra "Davide e Golia" c'è posto per la verità? - 17 Gennaio 2018 - 09:07

Vengo attaccato, insultato, denigrato a mezzo stampa e chi lo fa dice che io insulto, mento, denigro ecc ecc... Nell'articolo di Eco la sintesi di quanto avvenuto. Non serve che aggiunga altro, è tutto registrato, se il Sindaco non teme la verità può semplicemente autorizzarmi a rendere pubblica quella registrazione anzichè infamarmi scioccamente.

Parchi e Borghi - 28 Marzo 2017 - 09:19

Mentre attendiamo con fiducia le risposte alle domande poste ieri all'On. Borghi, apprendiamo che alnche "Il Fatto Quotidiano" si interessa al suo lavoro in qualità di relatore sulla legge bipartisan sui Parchi. Diciamo che la lettura dell'articolo non lascia tranquilli.

Reati? certamente no? Prese in giro però direi troppe... - 27 Febbraio 2017 - 11:28

Come è facile verificare nella foto quì sotto, stesso documento 2 protocolli ?!?!?! davvero è tutto regolare? Delibera n°160 del 10/11/2015 votata all'unanimità dal Consiglio Comunale porta come risultato emendamenti al bilancio respinti e inerzia assoluta dell'Amministrazione... Sempre tutto normale???

Nuovo registro? bene , cominciamo dalla Politica. - 5 Febbraio 2016 - 09:11

Tartari ha scelto la linea: "cambia registro". Cosa significhi non è dato sapere. Personalmente mi aspetterei che volesse indicare la tanto agognata apertura al dialogo, ma pare che l'apertura al dialogo sia riservata (è già qualcosa) a maggioranza e giunta. Forse ha solo voluto fare un po' "il grosso", e indicare che a differenza dei suoi predecessori lui risponderà alle "provocazioni". Mi sento di rassicurarlo, se dovesse rispondere alle domande non ci saranno provocazioni.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti