Il blog con il giornale dentro

dimissioni presidente

Inserisci quello che vuoi cercare
dimissioni presidente - nei post

Era il 2015, tentai ... oggi i frutti di un tema mai affrontato. - 27 Luglio 2020 - 09:53

Verbania non si occupa dei suoi giovani, ma si lamenta in continuazione perché il loro disagio crea "problemi". I giovani, perennemente tirati in ballo in periodo elettorale e sistematicamente dimenticati subito dopo. Qualche link per ricordare come la politica se ne occupa a Verbania.

Se la politica ti da un lavoro, devi fare un lavoro non politica - 11 Febbraio 2020 - 11:38

Il cortocircuito di una politica "provinciale" , nell'accezione peggiore, è rappresentata dai casi nostrani degli "uomini di punta" della destra locale. A uno la politica ha dato un lavoro e lui ha portato la politica nel suo ruolo lavorativo, all'altro la politica ha dato un ruolo e lui ha cercato di alzare i benefici economici. Due atteggiamenti sbagliati che segnano il livello.

L'idea è ottima: "riusiamo Verbania"... speremm - 19 Marzo 2018 - 09:22

Cercherò di superare le mie prevenzioni rispetto questa amministrazione e continuo a fare il tifo per "una Verbania possibile" ... diciamo che questa idea è in sintonia con un percorso positivo che andrebbe costruito insieme. Sono conscio che "insieme" è un concetto sulla bocca di molti politici e praticato pochissimo, comunque riprovarci non costa nulla.

Anche Reschigna non comprende , o finge? Dai, fate uno sforzo, leggete qualche link... - 8 Marzo 2018 - 10:30

Nell'intervista a Reschigna su "La Stampa" c'è tutto: La comprensione del problema (sembra) e la mistificazione della realtà. Caro Reschigna ora ti spiego con esempi concreti perchè hai torto marcio quando dici che il gruppo PD di Verbania sta lavorando bene e perchè è ora di scaricare Marchionini che non centra nulla con la sinistra, o almeno con una sinistra moderna e di dialogo.

Per una volta in questa legislatura: siate seri. La mia proposta lo è - 25 Febbraio 2018 - 14:46

La situazione politica verbanese è allucinante, e sentirsi dire che la causa del "non dialogo" sono io, mi lascia basito. Facciamo così: se il PD dovesse decidere di voler affrontare davvero i nodi politici sul piatto, io metto a disposizione le mie dimissioni, ma a condizioni chiare, basta prendere in giro tutti e cercare "capri espiatori". Per il momento le questioni stanno in questi termini...
dimissioni presidente - nei commenti

Tartari, ma che davero davero? Risposta al comunicato del PD a firma Tartari. - 22 Marzo 2016 - 06:02

Effettivamente...
... il comunicato divulgato da Tartari così immediato e poco sensato non fa altro che confermare il baratro in cui si trova il PD cittadino, che poco ha da invidiare al PD nazionale. La solidarietà espressa a Bonzanini è veramente patetica. Invece di analizzare i fatti accaduti è quindi esprimere quel minimo di senso critico per l'operato del presidente del consiglio, che ha dimostrato pacificamente di non aver saputo essere imparziale e quindi di non essere stato in grado di adempiere correttamente al suo ruolo istituzionale, che fa il buon Tartari? Si scaglia contro le minoranze che hanno osato "criticare" l'operato di chi dovrebbe rappresentare TUTTI i consiglieri, sia di maggioranza che di minoranza. È veramente inaudito tutto ciò. Evidentemente Tartari e company ritengono legittimo che vengano calpestati i diritti delle minoranze. Se così fosse, anche altre dimissioni sarebbero doverose per la città !

Bonzanini dimettiti (BIS) - 14 Marzo 2016 - 22:00

Inevitabili le dimissioni
Palese e' La sfiducia in un presidente che dimostra di essere di parte ed asservito al sindaco. Spero che si renda conto da solo ed abbia il buon senso si "togliere il disturbo"...

Brava Assessore Abbiati - 27 Marzo 2015 - 09:00

incredibile
poi la tentata, ma non riuscita, difesa fatta dal consigliere LoDuca. Ha cercato di difendere l'indifendibile, poi si è arreso! Del resto credo che anche il presidente del consiglio Brignoli non avrebbe difeso l'indifendibile. E' cosa buona e giusta chiedere le dimissioni... magari con un altra persona super-partes si potrà migliorare la città.

Brava Assessore Abbiati - 26 Marzo 2015 - 17:23

Richiesta di dimissioni presidente Marinoni
Lettera firmata oggi. E' evidente che il presidente di Commissione Marinoni non ha avuto intenzione di ascoltare le richieste nè della Vicepresidente della commissione (la sottoscritta) nè tantomeno dei Consiglieri. Che il presidente, o chi per esso, squaderni una volta per tutte che le commissioni, pur permanenti ed istituzionali, sono in realtà aleatorie e di libero arbitrio. Ho spedito reiteratamente mail al presidente in merito agli argomenti da inserire nell'ODG ma vedo che non sono servite a nulla. La convocazione di una commissione e l'inserimento dei temi è sempre più un'ardua impresa. Inevitabile la richiesta di dimissioni del presidente

Ho "i soliti sospetti": come Fonzie non diranno mai di aver sbagliato - 22 Novembre 2014 - 01:04

Che squallore!
Effettivamente il sindaco ed il formidabile assessore sau ne escono a pezzi da questa vicenda. Se solo avesse ascoltato il presidente dell'associazione il 30.6.2014 quando le illustrava i gravi vizi della delibera, e la invitava a sospenderla, avrebbe evitato discussioni, censure, denunce, dimissioni dell'assessore e quindi una ennesima figuraccia. A volte basterebbe un pizzico di umiltà, sedersi al tavolo, ascoltare chi ne sa più di te e dialogare. In tal modo un accordo si trova. Certo che agire con arroganza non porta a nulla di buono! Spero che questa lezione serva al sindaco, la quale dovrebbe anche spogliarsi dei "cattivi" consiglieri e dell'assessore che riesce a negare persino l'evidenza.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti