Il blog con il giornale dentro

cem,

Inserisci quello che vuoi cercare
cem, - nei post

Immancabile (giustamente) il tema traffico anche oggi, la politica è "tutta per strada" - 18 Settembre 2020 - 14:52

Anche oggi la minoranza centra tutto sul traffico, tanto che sembra Albertella più che il Presidente del Consiglio o il "capo" dell'opposizione, vorrebbe fare il vigile urbano, al limite l'assessore ai lavori pubblici (che sarebbe già bello averne uno) ...

Dadaismo della politica verbanese. L'incapacità di affrontare i problemi. - 17 Settembre 2020 - 14:33

Albertella continua incessantemente a parlare solo ed esclusivamente del traffico, Marchionini fa opere che non hanno destinazione d'uso, ma la manutenzione ordinaria della città è penosa mentre ancora nessuno ha detto niente sui temi prospettici e sensibili: ambiente, parcheggi, turismo ... insomma , ciò che dovrebbe essere la base di un confronto politico.

Ma c'è una sinistra a Verbania? O almeno, il buonsenso? - 14 Settembre 2020 - 14:26

4 nomi, delle persone dalle quali mi sarei aspettato di più e un tema (2 a seconda delle interpretazioni): Il tema è l'ambiente (in un elemento tratto dal programma PD con attinenza ai recenti fatti di cronaca: il consumo di suolo); i nomi sono: Scalfi, Brezza , De Ambrogi e Margaroli, le più stupefacenti delusioni nell'ambito dei loro ruoli, dagli altri già non mi aspettavo nulla.

Autocritica? Critica? O più semplicemente analisi? - 4 Settembre 2020 - 15:43

quando per strada ti fermi a fare due chiacchiere e vai oltre il pregiudizio e il "sentito dire"

"Povero" Albertella, ha gettato la spugna anche a livello social ... - 1 Settembre 2020 - 14:46

Leggo un articolo molto interessante sul CEM, avete presente quella struttura non a norma che ci è costata un botto? Ecco, è stata fatta una interessante interrogazione volta a ragionare su una serie di responsabilità, siccome è ben nota l'inerzia di una certa opposizione, avrei voluto fare presente questo articolo ad Albertella , ma ho solo il canale "social" per informarlo... oggi neanche più quello, avvisatelo voi
cem, - nei commenti

2 sole domande al PD - 11 Gennaio 2018 - 16:06

inquinamento
Possibile che ci siano voluti 30 anni per scoprire che l'area ex gasometro veniva inquinata ? Non esiste una vigilanza, specie per quelle attività a rischio inquinamento? Certo che un parcheggio in quella zona sarebbe vitale per il CEM, quindi finiamola con lo scaricabarile e datevi da fare (provincia ed Arpa, congiuntamente e non ognuno per proprio conto) a risolvere il problema e soprattutto i mezzi finanziari.. Giuseppe Federici

C'è differenza tra "sicurezza" e "carte a posto" ... siamo seri - 5 Luglio 2017 - 15:10

Proroga CEM
Ringrazio il promotore dell'articolo che ci fa conoscere l'incertezza del presente cui viviamo. Ma cosa vuole che la città faccia? scendere ogni volta in piazza per manifestare o per .....menare? Dice che l'opposizione c'è e ....non c'è, Beh, allora che andate a fare, statevene a casa e vivete tranquilli! A mio parere, invece, è proprio l'opposizione che dovrebbe contrastare le irregolarità commesse e, in ipotesi di reati segnalare i fatti all'Autorità giudiziaria. Non avete il coraggio o la capacità di farlo ? nell'ambito del vs partito ci sarà pure una persona esperta capace di dare una mano e controllare l'esatta stesura del capitolato di appalto e se questo prevedeva la consegna del manufatto munito dei prescritti certificati antincendio, oppure di vedere le prescrizioni dei vigili del fuoco e controllare se sono stati eseguite a regola d'arte. Perchè la proroga, in cosa consiste il deficit funzionale? O dobbiamo aspettare che accada l'irreparabile per accertare cosa non ha funzionato e chi ne era responsabile? Che poi il cem fosse un flop sotto l'aspetto finanziario, si sapeva ancor prima di iniziare, ora dobbiamo tenercelo: bisognerebbe fare una legge per addebitare ai promotori le perdite di gestione, allora ci peserebbero bene prima di avviare simili c....te. Giuseppe Federici

I santi firmano? - 2 Luglio 2017 - 15:17

CEM
E' paradossale! Si costruisce un'opera del genere, si spendono oltre 20 milioni di € e si inaugura l'apertura del teatro senza che questi sia munito dei prescritti certificati antincendio. Ripeto è paradossale,vorrei vedere se un semplice cittadino dovendo iniziare una attività aperta al pubblico, avrebbe avuto lo stesso trattamento che l'Ente pubblico ha riservato per se. Ma quando è stato assegnato l'appalto, era previsto o no che l'immobile doveva essere funzionante in ogni suo aspetto? oppure nell'esecuzione dell'opera era esclusa l'idoneità antincendio? Perchè non si accertano le modalità e le responsabilità, con relativa denunzia per eventuali inadempienze ? Giuseppe Federici .

Verrà fatta chiarezza sul Cem? - 29 Giugno 2017 - 15:08

CEM
Insomma: REI 45 o REI 90? Prevenzione interna o esterna? La proroga era stata concessa per l'una o altra ipotesi pena la chiusura o si può ottenere una ulteriore proroga e con quali rischi e/o oneri? E poi, questo teatro è in grado di mantenersi da solo o sarà un "mangiasoldi" pubblico. Se i soldi prima non c'erano o non si sono potuti trovare è giustificato il ritardo, se invece i soldi c'era o si potevano trovare, qualcuno è stato inefficiente e quanto meno andrebbe rimosso. Non si scherza con la sicurezza e ne abbiamo visto troppe volte le nefaste conseguenze. Accertarne a posteriori la responsabilità non risarcisce chi ne è rimasto vittima: chi ci perde la vita è per sempre e chi ne rimane menomato tale rimane, grazie alle incompetenze e ai provocati ritardi. Giuseppe Federici

E adesso basta palle! - 4 Giugno 2017 - 08:59

prima no?
mi viene un'attacco di labirintite..mi vengono in mente quelle case abusive costruite nei parchi o in riva al mare che devono essere (sulla carta) abbattute,ma accidenti per costruire una casa ci vorranno almeno delle settimane, e nel frattempo nessuno se ne è accorto?...il legname del cem è stao posto in essere nell'arco di mesi,solo a posa finita si interviene? prima no? era evidente che il legname non era trattato, e sono sicuro che fra anni si "contorcerà"perchè il legno per posa deve essere tagliato in certi periodi dell'anno....ne vedremo delle belle sempre a discapito dei cittadini,ma stavolta la misura è colma!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti