Il blog con il giornale dentro

Reati? certamente no? Prese in giro però direi troppe...

Come è facile verificare nella foto quì sotto, stesso documento 2 protocolli ?!?!?! davvero è tutto regolare? Delibera n°160 del 10/11/2015 votata all'unanimità dal Consiglio Comunale porta come risultato emendamenti al bilancio respinti e inerzia assoluta dell'Amministrazione... Sempre tutto normale???

Reati? certamente no? Prese in giro però direi troppe...
Immagine 1

parlavo l'altro giorno di come fosse basso il livello della politica, oggi rettifico e aggiungo "pericolosamente" alla parola "basso".

Siamo al punto che si perdono documenti protocollati? che per giustificarsi lo stesso documento deve avere 2 protocolli differenti? e questo perchè?

Siamo al punto (ancora una volta) che la Giunta se ne frega letteralmente delle deliberazioni di Consiglio? Una giunta talmente "sprezzante" che zittisce la maggioranza che non è nemmeno in grado di farsi sentire?

Proviamo a mettere un po' di argomenti per approfondire le domande che mi sono posto:
Rispetto il doppio protocollo , io non sono un esperto giurista, ma credo che la cosa sia grave in se, politicamente ci dice molto: basta "dimenticarsi", e alcuni temi spinosi non vengono affrontati, comodo no? Possibile che l'ufficio di Presidenza sia così "distratto" o è più probabile che il Presidente non coinvolga nella gestione del Consiglio, TUTTO l'ufficio che dovrebbe coordinare la vita democratica cittadina... Chissà, magari un giorno Varini ci dirà qualcosa pubblicamente.

Di sicuro c'è che come per "Beata Giovannina" , il Consiglio delibera e la giunta fa come cavolo vuole. Leggetevi cosa diceva il PD attraverso l'allora capogruppo Lo Duca sul tema orti civici
Interventi:
Consiglieri Lo Duca Davide (P.D.): “La posizione del Partito Democratico rispetto a
questa mozione è favorevole nella misura in cui c’è un’indicazione precisa del
programma che la Giunta ha fatto proprio nell’insediamento presentato durante la
campagna elettorale. E’ un elemento rispetto al quale ci troviamo in accordo rispetto a
come è stato presentato. C’è un aspetto di natura concreta, reale, che però chiediamo che
venga preso in considerazione. Nel senso che da quanto tempo è iniziato un censimento
delle aree che potrebbero essere deputate a questo scopo molto ben esplicitato all’interno
della mozione e questo censimento ad oggi non è stato particolarmente favorevole rispetto
all’individuazione di aree che ben si presterebbero a questo scopo. Bisogna continuarlo e
bisogna riuscire ad individuare qualcosa. Ad oggi l’unica area che ha delle caratteristiche
simili è però soggetta ad una richiesta specifica di un privato ed in quanto tale non può
non essere quanto meno considerata con la dovuta attenzione, perché comunque
dobbiamo ricordarci anche dell’impegno che ci siamo presi nei confronti di tutto il tessuto
sociale ed economico della città e quindi anche rispetto a quei privati che dovessero avere
un’iniziativa sul nostro territorio. Questo non solo non ci vieta di fare ulteriore ricerca, ma ci
impone di cercare un nuovo terreno, però effettivamente le caratteristiche di Verbania
rispetto agli spazi agricoli non sono particolarmente favorevoli. Tanto spazio di verde
esiste arrampicato su per il monte Rosso ma questo generalmente non è il luogo ottimale
per l’intervento che stiamo pensando, che invece è più di natura per l’appunto urbana. In
quel caso sarebbe un orto extraurbano, si collocherebbe in un’ottica diversa. Però in
assoluto va continuato il censimento. Quindi la richiesta è, pur apprezzando la mozione, la
richiesta è di poterla rafforzare rispetto all’operazione di censimento. Cioè, impegnarsi in
un’opera di censimento capace di individuare un’area allo scopo per come la Consigliera
Minore ci ha proposto. Lo dico perché, molto semplicemente, impegnarsi in qualcosa che
poi rischiamo di non riuscire a fare diventa una cosa che poi genera onestamente delle
polemiche poco utili, visto che su un punto di questo genere ci troviamo in assoluto
accordo. Quindi la richiesta è, dato l’aspetto reale, che i campi a questo scopo sono
davvero limitati, di continuare nel censimento nella speranza di individuare un’area di
questo genere.”


Eppure, per la seconda volta hanno votato contro il nostro emendamento ... certo è una bella idea quella degli orti civici, ma è "SOLO" dal 2015 che hanno detto che avrebbero fatto un censimento degli spazi disponibili, diamogli tempo, sarà certamente un "LAVORONE". Nel frattempo lo spazio da noi indicato non andava certamente bene, probabilmente perchè lo abbiamo proposto noi... Ma abbiate fede, sono bravi e "ILLUMINATI", a parte doppi protocolli e ignorare completamente le minoranze, sono anche mooooolto democratici.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti