Il blog con il giornale dentro

Mal (in) Comune mezzo gaudio?

Non siamo i soli a pagare salatamente l'essere commissariati, ma credo siamo i soli a doverci pure sorbire le farneticazioni leghiste che ancora tendono a volerci far credere che "la colpa" é sempre "degli altri"
Immagine 1
Del nostro commissario e del suo "costoso impegno" ho già parlato in diversi post, oggi posso solo aggiungere che non siamo i soli a lamentarci dei Costosi commissari
Certo , noi ci apprestiamo ad aver commissariata pure questa inutile Provincia , ma oltre a ciò , noi ci dobbiamo pure subire le stucchevoli e assurde prese di posizione leghiste sul CEM
Chiudo con un promemoria che riassume la situazione politica locale delle ex maggioranze comunali e provinciali: i leghisti , probabilmente pensano che sia passato abbastanza tempo per farci credere che sono "innocenti". In sintesi ci vogliono far credere che ora il CEM lo vogliono tutti. Diciamolo invece chiaramente: il CEM é una porcata, ma dobbiamo farci i conti!
Loro sì che "sanno come si governa"... una ex maggioranza così coesa che manco fanno le primarie col PDL (col quale hanno spartito poltrone ovunque) , forse perchè non gli hanno dato la tanto richiesta poltrona in più in provincia (che per inciso sta per essere commissariata ed è guidata da un indagato per bancarotta)? ...forse alla lega converrebbe ancora un po' di silenzio... una ventina d'anni suggerirei. Intanto godiamoci il costoso commissario in attesa del prossimo e ringraziamo.



1 commento  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di livio Ammarcord
livio
14 Novembre 2013 - 09:28
 
NO al teatro di Zanotti,questo lo slogan dei diletti figli del Dio Po verbanese durante la campagna elettorale per ultime Amministrative,motivo?costa troppo e non serve a niente,salvo poi vincere le elezioni col Cambia Verbania(sic!)ed approvare tuot court il progetto Cem all'Arena che, rispetto ai 12.5 milioni del progetto Zanotti,quello "arenile"ne costa 18.5(sulla carta),così, giusto per rinfrescare la memoria ai saltimbanchi



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti