Il blog con il giornale dentro

"Caro" commissario...incipit di lettera affettuosa o affermazione di costo elevato?

Alcune domande rivolte a chiunque abbia una risposta
Immagine 1

in questa circolare del ministero dell'interno ci sono un sacco di norme , richiami di leggi e quant'altro. Ad un non addetto ai lavori come me, può dar solo il mal di testa , ma alcune cose le intuisco.

Credo però che magari qualcuno di voi potrebbe dirmi se tra queste pagine esistono le risposte alle domande che mi pongo, e che sono:

Ma il commissario non guadagna un po' troppo rispetto la sua presenza sul territorio?
Ma il commissario fa davvero le veci del Sindaco e degli organi che sostituisce non assumendosi (mi par di intendere nei fatti) di fatto alcuna responsabilità?
Ma siamo davvero una sede così disagiata a Verbania che non era possibile avere nessuno che accettasse di contenere i costi di trasferta?

Di sicuro, un brano di questo documento che capisco lo riporto di seguito:"Al commissario straordinario .... è richiesta una presenza adeguata alla necessità di assicurare, proprio a seguito dell’avvenuta caducazione dei diversi organi, monocratici e collegiali, le funzioni ordinariamente attribuite all’ente locale..."
Stante la situazione di Verbania , mi assumo la responsabilità di dire che a mio avviso il "caro" commissario è piuttosto latitante.



1 commento  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di renata rossi commissario
renata rossi
8 Novembre 2013 - 19:40
 
certamente il commissario guadagna troppo per quello che non fa. Non solo il dott. Mazza è un prefetto in pensione ha quindi già una bella pensione d'oro!!!!!!!! al ministero dell'interno ci sono tanti prefetti in età lavorativa a disposizione del ministero sarebbe stato più giusto mandarne uno di questi. Non solo il sub commissario guadagna poco ? certo che no essendo il vicario del Prefetto attuale e prendendo già uno stipendino non da poco, il mangia mangia ministeriale è una vergogna abissale ma c'è qualche onorevole o senatore provinciale disposto a farlo presento al ministro Alfano?



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti