Il blog con il giornale dentro

4/6 articoli di giornale per fotografare un disastro amministrativo

In questo blog, le analisi sono fatte principalmente sulla cronaca, ma non solo. Oggi , per una strana coincidenza molti articoli di stampa riprendono critiche mie e/o di "Una Verbania Possibile", tutte critiche argomentate , che lette tutte di seguito danno una rappresentazione reale e terribile del momento (DIS) amministrativo che viviamo

4/6 articoli di giornale per fotografare un disastro amministrativo
Immagine 1
Iniziamo con "Eco Risveglio" e questo ritaglio che contiene 2 articoli interessanti, uno ci dice che l'arroganza di Marchionini e il suo fare tutto ciò che vuole ha "rotto" anche al PD Immagine 2 ... siamo tutti certi che pur di non sfiduciarla (hanno paura come non mai delle elezioni), si faranno mettere "i piedi in testa" anche sto giro, ma intanto la "grana" (e non piccola) c'è. Poi la "grana" beata giovannina, ne parla sempre "Eco" ed al link la mozione chiara (firmata da quasi tutte le minoranze) che chiede di fare le cose secondo regola e non secondo Sindaco.

Ottima poi la definizione di "Casa della Gomma che non è stata venduta ma è stata acquistata", sempre su "Eco" questo pezzo racconta dell'ennesima presa in giro del Consiglio da parte di una Giunta ancora una volta approssimativa Immagine 3 , il PD con sempre più mal di pancia vota anche questo pasticcio e parla di successo... vi lascio all'articolo ed evito altri commenti.

Passiamo ora a "La Prealpina" che racconta della disorganizzazione evidenziata da "Una Verbania Possibile" sul tema dell'ufficio turistico Immagine 4 . Un tentativo di giustificazione dell'Assessore Abbiati francamente da brivido, ma non ci aspettavamo molto di più da un Assessore bocciato che non ha nemmeno avuto il coraggio di dire la sua in merito alla stroncatura ricevuta dal Sindaco.

Torniamo a "Eco" che ricorda che la settima interpellanza fatta al Sindaco per avere conto delle sue dichiarazioni fatte al Consiglio, ancora una volta non è servita per ottenere risposte di merito, quindi, appena finito il presente pezzo mi tocca scrivere l'ottava.Immagine 5

Le questioni che meriterebbero attenzione da parte della politica sono tantissime, ultima in ordine di tempo segnalata da un cittadino verbanese e che riguarda tutti , sarebbe l'affrontare con serietà il tema di "Casa Ceretti", ma quì abbiamo una Amministrazione lontana anni luce dal desiderio di confronto e di calendarizzare una seria priorità di interventi, che addirittura continua ad abusare dell'assenza di attributi nel suo partito di riferimento al punto di continuare con abusi e sanatorie , un esempio su tutti ne sia il piano di rigenerazione urbana di Madonna di Campagna... ma siccome ciò pare non sia ancora sufficiente alla maggioranza per porre un freno vero a questa assurda situazione, non so cosa "profetizzare". Attendiamo si possa discutere di fondi FESR , di vedere i lavori per la farmacia comunale, di capire cosa sarà del Movicentro, di avere notizie sulla ciclabile Suna - Fondotoce... mentre il Sindaco gioca coi suoi eventi sportivi e regala i nostri soldi ancora e ancora come contributi alle "varie ed eventuali" . Grazie Palmira (Cit.)





2 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Livio Veramente disdicevole...
Livio
13 Luglio 2016 - 21:58
 
Ciò che sta avvenendo a Verbania è davvero inaudito. Non si è mai visto uno spettacolo così deprimente. Consiglieri che si fanno calpestare, assessori che brillano per inerzia ed incapacità, partito di riferimento che è inesistente sotto ogni profilo, ed i cittadini pagano i capricci e le vendette del sindaco. Oramai mi sono quasi stancato di invocare una presa di posizione ed un mino di dignità da parte di chi sostiene questa amministrazione dannosa quanto mai. Consiglieri SVEGLIA, prima che sia troppo tardi!!!!!
Vedi il profilo di nadia E20VB
nadia
13 Luglio 2016 - 22:34
 
credo di aver letto la risposta recentemente su qualche giornale: amici del cuore.........



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti