Il blog con il giornale dentro

Deliri e silenzi

Da una parte una maggioranza che non presenta i conti, fa mancare il numero legale su temi importanti e propone delibere alquanto discutibili. Dall'altra parte una minoranza berlusconiana che prospetta fantapolitica accusa di inciuci (dimenticandosi di averli sempre pervicacemente cercati) ...e in mezzo una città male amministrata, con i conti "disordinati" e con assessori silenti.

Deliri e silenzi
Immagine 1
I 5 stelle hanno evidenziato una fatto grave: il consiglio di amministrazione del Muller ha sfiduciato il suo Presidente. Ieri sera in Commissione Servizi alle Persone se ne stava discutendo, abbiamo appreso che la motivazione sta in un comportamento decisamente poco trasparente, poco corretto, se vogliamo una consuetudine di tempi in cui chi siede nella stanza di comando crede di non dovere rendere conto a nessuno... un atteggiamento che non ha causato danno alla struttura, ma che ha legittimamente minato la fiducia del Consiglio verso la Presidenza, causando più che altro danno di immagine.
La risposta a una scorrettezza evidente e concreta è "buttarla in politica" , con un Presidente che dichiara che l'attacco è in realtà rivolto al Sindaco (sic!) , e una minoranza berluschina che vaneggia su temi di correttezza che ci ha dato più volte prova di non comprendere e saper gestire.
In tutto ciò, ci si è accorti che a un certo punto la maggioranza ha fatto mancare il numero legale e si è dovuto sospendere la seduta.

Questa è la politica a Verbania: quando il tema è puntuale e importante, se qualcuno non vuole non lo si discute (vedi commissione di ieri sera, o il boicottaggio che ho ricevuto dal PD quando ero Presidente di Commissione, o la nulla discussione sul CEM ... e potrei continuare parecchio);
quando chiedi i conti non te li danno mai (a meno che non siano in ordine) , stiamo ancora aspettando rendiconto puntuale del Giro d'Italia;
Sul Pretorio sappiamo che chi se lo è aggiudicato si è rivolto alla giustizia, e l'amministrazione resisterà in giudizio per "sopravvenuto interesse pubblico", peccato che noi in Commissione non abbiamo capito (e ce ne dispiace molto anche perchè avevamo fatto proposte per tempo) quale sia questo "sopravvenuto interesse pubblico", per tanto prevediamo che il ricorrente vincerà la causa;
o ancora la propaganda sui fondi FESR, la richiesta di idee e proposte, puntualmente fatte e che non hanno trovato nemmeno stavolta un tavolo di discussione;
o (e la chiudo quì per non infierire oltre misura) un gruppo di assessori spesso assenti in fasi deliberative di giunta, bocciati e silenti...

QUESTO E' LO STATO DELLA POLITICA VERBANESE , con un consiglio che delibera e una Giunta che se ne frega e in attesa di una prefettura che intervenga.



3 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di lupusinfabula ...attesa di una prefettura ......
lupusinfabula
6 Luglio 2016 - 17:32
 
....attesa di una prefettura che intervenga...campa cavalo, che l'erba cresce!
Vedi il profilo di #iocercolatitina chiedi al drago del castello
#iocercolatitina
6 Luglio 2016 - 19:25
 
Tutto trasparente?
Tutto regolare?
Solo questione di un macchinario da nemmeno 5.000 euro?
chiedi dov'era il pentastellato quando hanno votato per la revoca dell'ex direttore e a che costi, chiedi come è stato gestito il concorso per il nuovo duce direttore, chiedi come mai si fanno i concorsi e poi non si aggiudicano i posti perchè invisi alla cupola..... chiedi prima di di avvallare. Guarda che Pandora, a furia di farla nel vaso, l'ha colmato e prima o poi pèotrebbe scoperchiarlo!!!
Vedi il profilo di Livio Che tristezza...
Livio
6 Luglio 2016 - 22:21
 
Il quadro dipinto è veramente tragico. Incredibile ciò che sta avvenendo a Verbania, con il beneplacito dei consiglieri di maggioranza, che difettano di dignità, degli assessori che brillano per assenza... Il prefetto ed il procuratore che fanno???



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti