Il blog con il giornale dentro

Il surrealismo di Zacchera, Lega e PDL lascia basiti

Analizziamo i commenti dei soggetti citati nel titolo, paragoniamoli alla coerenza del loro agire politico... Ed ogni uno ne tragga le proprie conclusioni
Immagine 1
Sarò ripetitivo, ma non mi rassegno a digerire questi soggetti dalla doppia moralità che si atteggiano ad indignati. Su La Stampa leggiamo le reazioni dei politici (e dei partiti) allo stipendio "considerevole" che si intasca il commissario Mazza. Mi soffermo ai commenti del centrodestra inquanto la responsabilità del commissariamento di Verbania é tutta loro.

Marco Zacchera : "Ho rinunciato a tutte le indennità, ai rimborsi spese e all’auto di servizio. Inoltre alcuni dei miei assessori hanno svolto il loro lavoro in modo gratuito o semigratuito" . Ora , ricordare che l'ex Sindaco sia persona "agiata" economicamente , é forse di cattivo gusto, ma ricordargli che ha tenuto strette due poltrone illegittimamente per lungo tempo é quantomeno doveroso. Tutte le sue supposte rinunce , non hanno giovato affatto alla città , anzi , se si fosse dimesso solo un paio di mesi prima non saremmo nemmeno commissariati ma saremmo ben meglio amministrati...

Lega : "È assolutamente fuori luogo e di cattivo gusto la scelta del commissario Mazza di aumentarsi l’indennità: in un momento di crisi come quello che stiamo vivendo, gesti come questo sono uno schiaffo alla povertà, alle difficoltà che stanno vivendo molti cittadini. È ancora più grave se scelte simili vengono fatte da chi è nell’amministrazione pubblica da tutta la vita, godendo quindi di tutti i benefici legati al settore, soprattutto vista la posizione di rilievo ricoperta dal commissario, che non conosce la precarietà o la disoccupazione." Anche i moralismi leghisti sono al minimo stucchevoli. Assessori - senatori ( contemporaneamente) di cui non si ricorda azione politica o legislativa di rilievo se non spese assurde per serate di liscio sul lungolago e che hanno la responsabilità del CEM , ovvero 20 milioni (mal contati) di soldi pubblici per un opera assurda, inutile e dannosa , come loro stessi sottolineano in questi "tempi di crisi" , sono a loro imputabili e sulla loro azione politica indelebilmente impressi. Che tacciano e si vergognino!

Zanetta (PDL ): “Compenso sproporzionato". Dell'ex senatore apprezziamo la sintesi, meno il nepotismo e il troppo tardivo rigurgito "morale" verso gli sprechi della classe dirigente/amministrativa.

Questi ci parlano come fossero innocenti, come se ciò che accade a Verbania non sia in primis una loro chiara responsabilità ... Finisce che un giorno , preso dalla foga della rabbia che certi soggetti mi fanno scaturire dentro, rischio di mandarli esplicitamente dove vorrei e mi becco pure una querela...

Grazie quindi , grazie di cuore delle vostre uscite di esplicito disappunto, facciamo che ci crediamo e buonanotte!



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti