Il blog con il giornale dentro

Assessore Sau, ben tornata

Un amico mi invia lo screenshot che riporto nella foto, ci sono tante affermazioni "curiose" fatte dall'Assessore all'Ambiente, che ha brillato per la sua assenza dai dibattiti sul crematorio, ma a giudicare dal suo post sembra sappia un sacco di cose (sbagliate). Vediamo insieme punto per punto le sue affermazioni.

Assessore Sau, ben tornata
Immagine 1
Buon giorno Assessore, un piacere risentirla dopo tanto tempo, tutto bene? è guarita? ci auguriamo che quella spiacevole questione per la quale ha garantito il numero legale alla giunta mentre era in mutua non le abbia causato problemi. Scrivo questo post, che è un po' controinformazione e un po' lettera perchè mi informano che sul suo profilo FB diffonde informazioni piuttosto "strane" per essere un Assessore che dovrebbe conoscere nel dettaglio le cose di cui parla.
Lei scrive:
...con una campagna che ha ampiamente travalicato i limiti della corretta dialettica politica, con la diffusione di dati falsi e allarmistici sulla salute dei cittadini e sull'ambiente ( la polverina sui balconi dei condomini del quartiere di Sant'Anna , la cremazione di migliaia di salme, un nuovo trend di turismo " funerario", le due linee di cremazione.. e potrei continuare)...

Tutte queste cose le riporta come non fossero vere, ed è strano per una persona nella sua posizione. Nell'ordine la "famosa cenere sui balconi" è un fatto vero ed accaduto, la causa fu un guasto all'impianto ed è questo uno dei motivi che ci ha mossi a scegliere di non avere un impianto di cremazione in centro città o quantomeno di limitarne l'uso. Le migliaia di salme sono un fatto vero, il Project financing che volevate attuare prevedeva 2900 cremazioni anno, 3 volte le attuali. Il "turismo funerario" era una battuta ma che indicava una possibilità concreta, ovvero che le salme arrivassero da fuori città , per i verbanesi questo impianto è più che adeguato. Se poi volesse davvero continuare a dire cose così "strane" non avrò problema a correggerla ancora.

Poi ci dice:
...Mi sono resa conto che, in questa come in altre occasioni, l'ambiente è usato per solleticare l'emotività, la paura , la parte irrazionale che è in tutti noi, spesso come mero pretesto...

Beh, che dire? nel mio piccolo invece , in questa come in altre occasioni, io mi sono accorto di quanto lei sia politicamente inadeguata al ruolo che riveste, e nell'ultima sua frase che riporto le spiego il perchè: ... Il Trasporto pubblico locale sta facendo progressi, e vedo in generale che si sta sviluppando piano piano una sensibilità nuova sull'ambiente....

Lei continua a dirci le sue "impressioni" e a spacciarcele per dati. Non c'è una sola sperimentazione da lei voluta che abbia avuto il pragmatismo come elemento valutativo, non un solo "esperimento" che sia partito con una chiarezza tale da farci sapere cosa avrebbe definito un successo o un fallimento quella sperimentazione. Lei non si è mai vista, anche solo a presenziare ad un dibattito sul forno crematorio, non c'era nemmeno quando il tecnico della Provincia ha fatto una affermazione tanto vera quanto banale: SE AUMENTI LE CREMAZIONI AUMENTI L'INQUINAMENTO.

Forse non c'era nemmeno quando il PD ha presentato una mozione (votata anche dal sottoscritto e altre minoranze) che "segava" un Project financing dannoso per la città, e che per serietà forse almeno oggi , come Assessore all'Ambiente qualcuno dovrebbe leggersi.

PS è stato nel frattempo assodato che non ci sono stati sviluppi tecnologici significativi in materia di forni crematori dal 2004 ad oggi... lo dico giusto per evitarle altre future magre figure.

Saluti







2 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Rodik annuncite
Rodik
2 Maggio 2016 - 09:31
 
Mica male per un Assessore all'Ambiente, c'è ma non c'è e quando deve intervenire su questioni importanti quale il forno crematorio si defila, salvo poi sparare cazzate come hai giustamente sottolineato, però devi ammettere che sono in linea con il Nazionale, annunci vuoti!
Ps: chissà in base a quale curriculum è stata scelta per quel ruolo
Vedi il profilo di Livio Chissà ....
Livio
2 Maggio 2016 - 23:57
 
Francamente e' inaudito che un assessore, che dovrebbe essere ben informato, si lasci andare a commenti fuori luogo e tali da far comprendere che non è "sul pezzo". Non mi sembra che abbia dato spiegazioni circa la sua presenza in giunta quando era assente dal posto di lavoro per malattia!
A questo punto è doveroso chiedersi ... chissà come è stata scelta per svolgere il ruolo di assessore?



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti