Il blog con il giornale dentro

carlobavasindaco@gmail.com

Può cambiare tutto, privando la politica degli "interessi di bottega", si può scoprire che essere a servizio degli altri può essere appagante, soddisfacente, produttivo. La crisi , é l'occasione per cambiare davvero.
Immagine 1
Cercando un immagine di Carlo Bava per questo post ho preso la prima apparsa su google immagini. É sintomatico che fosse in bianco e nero, che rappresentasse un uomo con un bel sorriso, che la semplicità "antica" dell'assenza di colore fosse insieme alla modernità di un sorriso... Non ricordo chi disse che in tempi di crisi il buonumore é rivoluzionario.

Questo é un post "anomalo" , nessuna polemica con alcuno, nessuna battaglia da combattere su strategie o progetti, solo una semplice proposta: partecipiamo!
É da tanto che in molti si lavora perché non sono poche le persone a pensare che ciò che c'é , le persone che ci amministrano, la politica per come la conosciamo non sono all'altezza dei tempi, delle aspettative, dei bisogni. Tutti ad aspettare le idee giuste proposte dalle persone "meno peggio" dai soliti partiti del "voto utile". L'altra sera mi sono trovato a dire una cosa del tipo: "le proposte che possiamo fare alla città devono venire dalle persone che non sono sedute a questo tavolo" , non che al tavolo non ci fossero persone di qualità , ma ciò che può accadere oggi a Verbania , é ciò che non é mai avvenuto. Partiti in crisi di identità , "feudi" e "signorotti della politica" che hanno già preso ciò che potevano restituendo poco o nulla. Oggi é tempo di partecipare , di far capire che si può cambiare , io ci credo . Siamo partiti bene, siamo partiti per primi ed ora tocca a tutti quelli che sanno (e siamo in molti) , che le deleghe ai soliti noti non portano nulla di buono, che un progetto senza partecipazione non vale la carta su cui é scritto. Io credo che oggi si parte per una avventura difficile ma potenzialmente molto ricca di valore umano perché i presupposti per un buon futuro , per una buona amministrazione , stanno nel cambiamento radicale delle regole del gioco. Il mio obiettivo? Mi piacerebbe molto che la città non votasse solo il suo Sindaco, ma insieme ad esso un idea di sviluppo e possibilmente un gruppo di amministratori che crescano con il progetto e con il candidato Sindaco. É tempo che i giovani di Verbania ricomincino a sognare e si confrontino su sogni possibili... Per gli incubi e le arroganze del "potere" il tempo é scaduto. carlobavasindaco abbiamo delle linee di indirizzo interessanti, abbiamo persone capaci , ma vogliamo la città , i giovani, il cambiamento. Forse sembrerà che "volo alto" ... Può darsi, ma oggi ë un bel momento a tutti noi fare che sia l'inizio di un bel futuro condiviso ;)



3 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di livio candidatura
livio
27 Luglio 2013 - 09:12
 
Carlo Bava non è un uomo politico, è uno che "vive"la sua città e ne conosce le esigenze ,quindi un uomo giusto al posto giusto
Vedi il profilo di giorgia cassa
giorgia
27 Luglio 2013 - 16:44
 
Troppo forte
Vedi il profilo di Giorgio Scroff Anomalo
Giorgio Scroff
28 Luglio 2013 - 18:37
 
Caro Renato, mi piaci molto così... anomalo. Condivido tutto.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti