Il blog con il giornale dentro

Coordinamento informale 15 ottobre

...perché l'Italia é migliore di chi la rappresenta (o dovrebbe farlo), perché é sconfitto solo chi si rassegna, perché io ho fiducia nei giovani malgrado un contesto opprimente , scorretto e squilibrato.
Immagine 1
Nel bel pezzo quí sopra, una semplice storia di concretezza e aggregazione , di qualità della vita e dell'ambiente. Insomma un pezzo della Verbania migliore che (per fortuna) risiede nei nostri ragazzi, ci dice un sacco di cose, ma le dice sottovoce, sommessamente, e per questo in modo molto serio ed efficace.

Speriamo che queste buone pratiche che si chiamano "orti civici" e "aggregazione" e che ci riconducono a tempi non troppo lontani, ma certamente più solidali, trovino il giusto spazio nella Verbania del prossimo futuro. Chiusa una stagione "dirigista" se ne apra una più serena e a misura d'uomo ( meglio: di giovane), una bella stagione di progettazione partecipata... Proprio come un orto collettivo.
Bravi.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Per commentare occorre essere un utente iscritto
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti