Il blog con il giornale dentro

Ancora pochi giorni e "il silente" sarà Presidente

Come nel solito film di magia (anche l'ironia è ciclica e il cerchio si chiude), la trama di tutto si scoprirà solo nel finale?! Sta di fatto che l'uomo che doveva convincere le opposizioni non l'ha fatto, il PD non sembra voler cambiare strategia e la definizione migliore spetta a Parachini.

Ancora pochi giorni e "il silente" sarà Presidente
Immagine 1
La maggioranza si è spesa per il suo Presidente così: "Riteniamo che Marco sia persona che possa convincere anche la minoranza e che la Città riconoscerà l’impegno di volere proseguire nel solco dell’azione interpretata da Diego", poi seguiva il comunicato stampa che tesseva l'autocelebrazione del percorso che ha portato ad indicare il suo nome.

Abbiamo preso atto che le minoranze non sono state convinte, più per colpa del percorso che per responsabilita del "prescelto". In verità il più "tagliente" è stato proprio Parachini, che lo ha definito "il silente Bonzanini". Con tutto ciò nulla è cambiato, il Presidente di tutti ha convinto solo la "sua parte" (compresa la ex maggioranza ovvero anche Sinistra Unita che ora è opposizione).
In questo percorso desolante in cui non nasce un tavolo di confronto nemmeno per sbaglio, la minoranza ha non poche responsabilità, non riuscendo nemmeno a proporre univocamente una alternativa. La vera fortuna di una maggioranza così sgangherata è avere di fronte un' opposizione così diversificata... chissà per quanto questo alibi li salverà?



1 commento  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Rodik riunione
Rodik
18 Novembre 2015 - 13:58
 
quindi tradotto:la maggioranza fa come vuole perchè non esiste opposizione..una volta si diceva....marciare divisi, colpire uniti,ma allora perchè non riunire la minoranza attorno ad un tavolo e "guardarsi negli occhi"?



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti