Il blog con il giornale dentro

Ci sarà anche "Brezza nell'aria", ma la matematica continua a non essere un'opinione

Il segretario del PD Brezza oggi, finalmente dopo mesi, prende il coraggio in mano e si rivolge a me... Sono felice di sentire quesro "ruggito" che proviene da un così simpatico soggetto, in RAI c'è una trasmissione radio che si intitola come questa situazione: "il ruggito del coniglio". Ora correggiamo gli errori concettuali.

Ci sarà anche "Brezza nell'aria", ma la matematica continua a non essere un'opinione
Immagine 1
pezzo per pezzo:
"il consigliere Brignone candida e sostiene come presidente di commissione una consigliera della LEGA NORD" ...in verità già il buon Brezza parte male, tutti sanno quanto io sia lontano dalla Lega, semplicemente ho riproposto la persona che era considerata giusta dalla stragrande maggioranza delle opposizioni la volta scorsa. Un Presidente deve avere capacità che la Minore indubbiamente ha , e forse è proprio per questo che il PD non la digerisce.

"Se noi sosteniamo una candidatura fatta da una lista di Sinistra, che non viene appoggiata ufficialmente nemmeno da Forza Italia, siamo i peggio venduti che manco il mostro di Firenze"... Ci sarebbe molto da dire sulla "lista di sinistra" che propone Scarpinato, una proposta salvifica che casualmente è la stessa che già votò il PD la volta scorsa, magari vale pure un voto in più per la presidenza che si vota stasera. Di sicuro non è voto di scambio, al limite sarà voto di casualità. Se poi volessimo essere precisi nell'ironia, non è una situazione in cui tutti possono essere "venduti", qualcuno è l'acquirente. Nel caso specifico non potrei mai dire che nel PD ieri siano stati "dei venduti".

la conclusione è spettacolare: "La verità è che le minoranze ieri non hanno dato una grande immagine di sè e capisco che questo possa dar fastidio." e quì ha ragione, le minoranze hanno dato il peggio che potevano ma qualcuno l'ambita cadrega l'ha guadagnata e il PD che è stato silente tutta la sera ora se la gode.
Di sicuro anche in questa corretta analisi il buon Brezza arriva tardi, le stesse conclusioni le avevo pubblicate ieri notte in un post più divertente e approfondito del suo

Resta il fatto che la matematica non è un'opinione, se il PD ha 17 voti e aggiungiamo Scarpinato (in via di espulsione da FI e forse prossimo piddino) e Di Gregorio , arriviamo a 19, i voti che lo hanno eletto e che sanciscono che la maggioranza ha il SUO Presidente.




0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti