Il blog con il giornale dentro

Brezza è "sorpreso". Nel PD nessun "mal di pancia". Ma per Trapani le difficoltà ci sono eccome!

Oggi, 3 Novembre Santa Silvia, per miracolo non è stata recapitata la rassegna stampa ai Consiglieri Comunali. Oggi se il postino suonasse alla casa del segretario cittadino del PD, potrebbe esserci un titolo di giornale tipo: "sono sorpreso che il postino sia passato anche oggi per la posta".

Brezza è "sorpreso". Nel PD nessun "mal di pancia". Ma per Trapani le difficoltà ci sono eccome!
Immagine 1
L'articolo de "La Stampa" quì sopra ci dice molte cose della confusione che regna sovrana nel PD.

La campagna del silenzio (ovvero delle parole vuote) e della denigrazione sotto traccia è iniziata. in diversi articoli si legge che il Sindaco Marchionini ha dichiarato (per quanto riguarda le dimissioni di Brignoli): "...forse ha pesato la vicenda giudiziaria". Il tentativo di far passare prima Tradigo, oggi Brignoli come soggetti incapaci di reggere lo stress pare sia la linea.

Ma ciò che stupisce è lo stupore. Lo stupore di Brezza che oggi come ieri dichiara (sempre sulle dimissioni di Brignoli): "sorpresi dalla scelta, non ne ha mai parlato con noi", e ancora : "non c'è nessun mal di pancia tra i militanti".
La cosa surreale è che poche righe dopo è riportato (sempre nello stesso articolo de LA STAMPA) che il segretario Provinciale Trapani "ammette invece le difficoltà che ci sono nel partito".
Sempre su La Stampa c'è la lettera che Brignoli ha inviato ai suoi colleghi di partito, in verità una lettera "leggera" malgrado possa sembrare un macigno, ma forse sono solo io, abituato alla chiarezza inequivocabile, che mi aspettavo di più, comunque un documento sicuramente chiaro ed equivocabile solo da chi potrebbe essere in "malafede" e con desiderio di sminuire la gravità politica di quanto sta accadendo.
In sostanza posso convermare quanto scrissi ieri "a caldo", ovvero stima per la persona di Brignoli.
Posso anche confermare, dopo aver appreso dello "stupore" del segretario cittadino del PD, ciò che scrivo da mesi sulla politica che questo grosso partito sta facendo per Verbania: è tutta una presa in giro! Come lo stupore immotivato, come le rassegne stampa ad orologeria, come casa ceretti, il giro d'Italia, la roggia di intra, i frontalieri con le ali, gli assenteisti in consiglio comunale, il canile, il balletto dei dirigenti, i concorsi per vigili annullati, palazzo pretorio...

L'unica via d'uscita per un partito che in un anno e mezzo ha dato il peggio di sè? Chiedere scusa alla città, fare Brignoli Segretario e voltare pagina radicalmente. Un sussulto di dignità e le doverose dimissioni di un segretari cittadino, che potrebbe leggerle e "stupirsi".
D'altra parte, la sua formazione è votata a orizzonti più luminosi che non la pochezza della politica di bottega cittadina, no?



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti