Il blog con il giornale dentro

Zacchera ha ragione, ma ha torto ! :)


Zacchera ha ragione, ma ha torto ! :)

Zacchera ha ragione quando dice che una trave non fermerà il centro eventi, ma ha torto nel pensare che il CEM si farà!


ecco l'articolo di oggi su "La Stampa":


Immagine 1


provo a fare una analisi semplice per tradurre ad una maggioranza "de coccio" i pensieri della città (facendomene arbitrariamente interprete). Cari amministratori (cari nel senso di costosi), avete vinto le elezioni al grido di : "REFERENDUM SUL TEATRO" del quale non vi è traccia. Avete impantanato il Consiglio Comunale con interpellanze e beghe tutte interne alla vostra maggioranza. Non c'è pericolo che ascoltiate la città nemmeno quando un tornado ci si abbatte sopra, o perchè siete in vacanza o proprio perchè ciò che la maggioranza (presunte visto che vi siete sottratti all'impegno referendario) vi chiede.


E' chiaro che non è una trave che può fermarvi, è altresì chiaro che non può farlo neanche il vostro buonsenso. Lo farà la burocrazia, che una volta su mille per fortuna c'è (questa è la volta fortunata).


Passi che il Sindaco ha tenuto la sua maggioranza all'oscuro di tutto, passi che questa amministrazione digerisce tutto pur di stare in sella, passi anche che il senso di rappresentanza vero e profondo che dovrebbe muovere chi ci amministra sia altro rispetto ciò che vediamo. Ma il CEM, una cattedrale nel deserto ad uso e consumo dell'ego di pochi, non può passare.


Vi dico cosa accadrà: magari arriveranno ad iniziare i lavori, poi la prossima amministrazione bloccherà tutto perchè ci sono 2 questioni fondamentali irrisolte. La prima è che alcuni passaggi amministrativi sono ancora da chiarire e quindi a mio modesto parere c'è da verificare che chi di dovere si sia comportato nella massima trasparenza o eventualmente dovrà darne conto. La seconda questione è che l'opera potrebbe non essere più finanziabile viste le date di scadenza del bando regionale.


Questa amministrazione oggi ha un occasione più unica che rara. Può dire ok, fermiamo tutto proprio perchè vogliamo nell'ultimo nostro anno dare uno slancio diverso alla città. Apre un tavolo vero e rapido di confronto con l'opposizione e visto che governano anche in regione riescono nella stessa area di incidenza del PISU a rimodulare una diversa e "leggera" progettualità , a partire dalla copertura dell'Arena.


Così facendo il Sindaco può salvare il salvabile e la città evita di buttare il finanziamento alle ortiche se così non sarà la città sarà più povera , più incattivita e ricorrerà a legali per anni per capire a chi compete coprire il buco di bilancio che si sta per aprire sotto i piedi di tutti noi.


Questo è un invito accorato a tutti i Consiglieri Comunali, di maggioranza e opposizione, ascoltate la città, non votate secondo partito ma secondo buon senso. La responsabilità individuale di ognuno di voi è enorme e peserà sulla città per decenni. non lasciate che l'ego di pochi prevarichi il buonsenso di molti.


arena gremita


Questa foto è per ricordare cosa può essere distrutto in cambio di un incognita enorme ed assurda, oltre che irresponsabilmente costosa!


 Fonte di questo post



4 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Doctor J. commento
Doctor J.
30 Marzo 2013 - 19:42
 
"Perché guardi la pagliuzza che è nell'occhio del tuo fratello e non ti accorgi della trave che è nel tuo? Come puoi dire al tuo fratello: "Permetti che tolga la pagliuzza che è nel tuo occhio, mentre tu non vedi la trave che è nel tuo? Ipocrita, togli prima la trave dal tuo occhio e allora potrai vederci bene nel togliere la pagliuzza dall'occhio del tuo fratello" Vangelo secondo Matteo 7,1-5
Vedi il profilo di renatobri commento
renatobri
30 Marzo 2013 - 19:42
 
Manco il progetto fosse di CalaTRAVA
Vedi il profilo di danilo frigo commento
danilo frigo
30 Marzo 2013 - 19:42
 
Incredibile, ma si parla di una "trave" come se si parlasse di un stuzzicadenti e si definisce la notizia portata alla luce da Brignone come "far di tutto per ostacolare il CEM, mi pare che come si è mossa sino ad oggi questa giunta, sia sufficiente per ritardare lavori e il buon esito dell'investimento
Vedi il profilo di Antonio Cazzola commento
Antonio Cazzola
30 Marzo 2013 - 19:42
 
Personalmente quando il nostro sindaco dice che dobbiamo star tranquilli, ho paura, mi si incrociano le dita automaticamente e scatto a toccar ferro. Per mesi ci ha detto che non c'era la crisi, che Berlusconi era una brava persona, che l'acqua di S. Anna aveva subito un inquinamento momentaneo, che il CEM , sarebbe stato pronto entro Aprile 2014. Mancano 12 mesi e mezzo al termine previsto. Non vorrei che in quell'area, rimanessero per anni i segni di un cantiere mai iniziato e mai finito, tipico del paesaggio italiano.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti