Il blog con il giornale dentro

Marinello Vs Montani. Il coraggio é come il buon senso: se non lo hai


Marinello Vs Montani. Il coraggio é come il buon senso: se non lo hai

Adesso nella Lega sono democratici. Ora si dicono le cose. Perché quando qualcuno non ha una cadrega da salvare si sente più libero. Ecco perché Montani oggi si permette di dire questo: " La discussione nel nostro movimento (la Lega ndr) non c'è mai stata e ora sono stato obbligato a esternare sui giornali il mio dissenso "


Immagine 1


Non desidero fare il "politologo" e parlare della Lega e del suo significato a livello storico nazionale, farò una sintetica fotografia della Lega locale, delle sue contraddizioni piú recenti e piú evidenti, a titolo di promemoria:


Vincono le elezioni amministrative a sostegno di Zacchera con una forte campagna contro il teatro proposto dall'amministrazione Zanotti. Prima di vincere nel Verbano avevano già vinto a Domodossola. Vincono anche in provincia. E cosa fanno ?

In Provincia mettono assessori e vicepresidente persone plurincaricate, Marchioni e Preioni.

A Domodossola Marinello lascia anzitempo l'incarico di sindaco per il ben più remunerato incarico di consigliere regionale e Domo va ad elezioni anticipate.

A verbania un "capolavoro" : in consiglio riusciamo ad avere un sindaco parlamentare e un assessore senatore. Insieme riescono a far passare, con mille forzature un progetto di teatro molto più costoso del precedente, non fanno il referendum promesso alla città sull'opera e nemmeno si costituiscono parte civile in un processo che ha per oggetto la sottrazione di un bene pubblico di valore alla città ( il palatenda BPI).


Questa é la Lega nostrana che adesso pontifica di etica sugli incarichi e di correttezza. Ne avrei centomila, ma credo basti questo per fare la tara ai protagonisti della vita pubblica della nostra città.


 Fonte di questo post



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti