Il blog con il giornale dentro

Perché interessarsi del PD se non si vota PD?


Perché interessarsi del PD se non si vota PD?

Anch'io partigiano della costituzione

Provo a proporre una sintetica analisi (tutta personale e opinabile) nel tentativo di stimolare un approfondimento più intimo che non collettivo : Perché noi che non votiamo PD siamo così interessati alle sue primarie?

Credo perché (almeno nel mio caso) vorremmo che le nostre idee fossero rappresentate da qualche "anima" di quel grande partito per poterne essere parte. Credo anche che in molti (come il sottoscritto) non si fidino delle logiche che muovono a certe scelte che quel partito fa , essendo rimasti "scottati" nel tempo, ma che non perdendo la fiducia per un centrosinistra innovativo e aperto abbiano ancora speranza che la politica possa finalmente essere cosa diversa dalle logiche spartitorie e conservatoristiche. Vorremmo che mai più la politica fosse considerata "un lavoro" o peggio "un alternativa al lavoro".

Poi, tutti noi che nel nostro piccolo ci impegnamo per la nostra idea di "bene comune" e che abbiamo i nostri legittimi distinguo per non stare col PD, ci troviamo ad affrontare le quotidiane beghe perché furbi furbetti e furbastri sono ovunque.

Per ciò noi che non votiamo PD , ma che abbiamo un idea chiara del futuro che vorremmo, a mio modestissimo parere abbiamo tutto l'interesse e il diritto per esprimere un opinione critica e/o costruttiva con la speranza che possa in qualche modo tendere ad orientare scelte di un partito di cui non siamo parte.

Per rendere concreto il senso di questo ragionamento mi permetto di contestualizzarlo con le prossime primarie provinciali. Una critica che mi viene da muovere é che le figure femminili scelte per la competizione essendo ai più poco conosciute partono con un enorme svantaggio e che quindi é facile essere profeti che non abbiano reali possibilità ! L'altra é che tra gli altri due competitori , uno (Borghi) mi risulta abbia di fatto sempre vissuto direttamente o indirettamente solo di politica, mentre l'altro (Zanotti) ha un esperienza molto più varia e soprattutto é persona "non allineata", più libera dal condizionamento di ciò che noi comuni mortali potremmo definire metaforicamente "il non mordere la mano del padrone", uno che antepone (per quello che é il mio modesto giudizio e riscontro) il progetto al partito.

Per tutte queste ragioni ( e altre che per ragioni di opportunitá e sintesi, tengo per me) ,mi piacerebbe fosse Zanotti il prossimo rappresentante del VCO in parlamento.


Immagine 1


20121227-151904.jpg


 Fonte di questo post



5 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Attilio Mileto commento
Attilio Mileto
30 Marzo 2013 - 19:42
 
Approvo e sottoscrivo!! Zanotti è una persona a posto, anche se non esattamente un "piacione" ma personalmente un carattere poco accomodante in un amministratore pubblico tendo a considerarlo un PREGIO!!
Vedi il profilo di pino arpaia commento
pino arpaia
30 Marzo 2013 - 19:42
 
Non sono d'accordo su Zanotti, e credo sia meglio Borghi sia pure solo per il fatto che non vive in questa pessima città e da questa è condizionato; ma in ogni caso ho la netta impressione che come nelle precedenti occasioni la cosiddetta sinistra farà l'ennesimo flop.
Vedi il profilo di Gian Maria Giani commento
Gian Maria Giani
30 Marzo 2013 - 19:42
 
Concordo con quello che scrivi, Renato. Però vorrei dirti che un partito è fatto di iscritti. Che, anche nel caso di un partito grande come il PD sono davvero pochi. Nel VCO, ad esempio sono circa 800. Basterebbero 1000 nuovi iscritti per far cambiare immediatamente la linea e renderla, come dici tu, più laica e trasparente. Il restare sempre fuori, il dire "io no lo voto perchè non mi rappresenta" ecc.. ecc è solo un alibi che capisco poco. Ti piace Zanotti? Lo vorresti come futuro parlamentare del VCO per le ragioni che hai scritto (e che io condivido al 100%)? Allora avanti. Domani vieni al seggio e contribuisci anche tu al cambiamento del PD. Magari un PD diverso potrebbe piacerti di più e stimolarti ad un maggiore impegno. A me un PD diverso piacerebbe assai
Vedi il profilo di renatobri commento
renatobri
30 Marzo 2013 - 19:42
 
Caro Gian Maria, la politica a me ha sempre e solo fatto del gran danno. Il PD prima DS prima ancora PDS ecc. ecc. ha sempre avuto dei "gran maestri" su questo territorio e anche quando a suo tempo mi sono avvicinato propositivamente (in diverse occasioni) le cose non sono mai state "trasparenti". Le mie, come si vede, sono sempre critiche costruttive, e la speranza che nutro sul futuro è frutto dell'essere genitore, di un "doverci" credere ma in fondo in fondo non sono poi così ottimista. Se guardi, alla fine per le primarie corrono due ex DC e la cosa non è che mi faccia felice. Entrare nel PD per essere confuso come uno "DEL" PD? Preferisco starne fuori perchè non ho le energie che servono per fare la goccia che scava la montagna per cambiarne forma sono più un torrente in piena che pulisce le rive del fiume, fa qualche danno ma passa subito Non ho la pazienza che serve per essere del PD.
Vedi il profilo di Tinuccia Deiana commento
Tinuccia Deiana
30 Marzo 2013 - 19:42
 
Anche io vorrei che fosse Zanotti a rappresentare il VCO in parlamento. Purtroppo pur avendo votato alle primarie del PD (sia prime primarie che ballottaggio) non ho potuto votare adesso perchè le votazioni on-line o tramite computer non sono contemplate con buona pace dell'era tecnologica in cui ci troviamo ..è gente come Zanotti la società civile che mi piace vedere in politica, proprio perchè non si è svegliato all'improvviso a dire "toh! da oggi mi occuperò di politica!! . L'impegno improvvisato ed improvviso è solo una cosa che piace raccontarsi ma sarà solo foriera di grosse delusioni per tutti!. A mio avviso non basta essere semplici cittadini onesti per costruire una buona e giusta politica, come non basta essere giovani per garantire la costruzione di un futuro per i giovani e non è sufficiente candidare le donne solo per dimostrare che si è attenti alle questioni di genere ..



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti