Il blog con il giornale dentro

Dopo il tornado, la politica che manca: la visione di futuro


Dopo il tornado, la politica che manca: la visione di futuro

Come in ogni crisi si presenta un opportunità , quella di pensare a nuovi utilizzi degli spazi. Certo a Verbania con la classe politica che abbiamo siamo parecchio svantaggiati, da noi passa un "tornado" che distrugge pesantemente il nostro patrimonio ambientale e i politici giocano a disquisire se sia "calamità naturale" o meno. Un disastro come questo ci fa scoprire che i soldi che dovrebbero essere a bilancio per i Immagine 1disastri, probabilmente sono stati spesi per altro, ma questo fa parte delle regole del gioco quando si sceglie una classe politica che vive il suo ruolo come un alternativa al lavoro Veniamo invece all'opportunità: Villa Taranto , così come il parco Nazionale Della Valgrande, è un patrimonio naturalistico molto conosciuto all'estero. I verbanesi non sono in effetti grandi frequentatori a causa del fatto che il biglietto di accesso non è particolarmente economico (la Valgrande almeno per il momento è gratis). Allora perché non fare in modo che l'accesso per i verbanesi che accompagnano un turista non sia gratuito? Perché , ora che sarà necessaria una importante ristrutturazione di quegli spazi, non si pensa a come integrarli di più con la città, prevedendo zone ove siano possibili piccole manifestazioni sul modello di notti di note (magari in versione musica classica) o sul modello "paese dei narratori" di Cavandone? Otterremmo che ogni cittadino diventerebbe promotore turistico della sua città , avrebbe più conoscenza dei luoghi che gli appartengono, realizzeremmo manifestazioni bellissime e "nuove" a costi molto bassi, perché le ambientazioni saranno quel plus che fa la differenza. Credo che in molti abbiamo amici e parenti che ci piacerebbe portare a Villa Taranto quando ci fanno visita, ne siamo tutti un po' orgogliosi, ma non possiamo permetterci di pagare 7/8 biglietti l'anno. Forse oggi che il territorio ha bisogno una spinta in più , questa mia proposta, in verità non nuova, potrà trovare ascolto?


 Fonte di questo post



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti