Il blog con il giornale dentro

Quando nascono i problemi?


Quando nascono i problemi?

Lungi da me il pensare che il governo Monti sia il migliore dei governi possibili, ma, sapendo che gli "innocenti" raramente siedono in parlamento, di chi sarà la colpa dell'attuale situazione? Ovvio che la mia sia una domanda retorica, ovvio che abbia una mia personalissima risposta, ciononostante mi rimane il dubbio sul perchè personaggi politici di primo piano come l'ex Onorevole Zacchera o partiti politici che si sono spartiti il potere per anni come la Lega, si accorgano oggi delle ingiustizie, delle sperequazioni tra Comuni virtuosi e non? Dove erano negli ultimi anni? Anni in cui si progettava il ponte sullo stretto di Messina che ancora succhia risorse pubbliche, mentre Napoli affogava tra i rifiuti e Catania veniva rifinanziata per evitare il fallimento? Dove erano? E oggi come si può chiedere a un uomo di cui si può pensare tutto e il contrario di tutto (il Presidente Monti), che si assuma la responsabilità di ogni nefandezza amministrativa mai sanata da una politica interessata solo a se stessa? In Italia la procreazione assistita è un calvario, le adozioni sono un calvario, le coppie di fatto non hanno tutele, il diritto a scegliersi una morte dignitosa non è riconosciuto anni buttati a discutere di leggi ad personam, di Rai, di legittimi impedimenti, condoni fiscali e chi più ne ha più ne metta, e noi ci dobbia subire l'ennesima letterina pubblica di lamentele? Cari amministratori, se non siete in condizione di amministrare dimettetevi, basta annunci e soprattutto basta annunci a mezzo stampa utili solo per farvi pubblicità. Servono fatti concreti, e in tempi di crisi non serve che si "giochi a scarica barile".


lo spunto per questa riflessione parte da questo articolo preso sul sito di TELE VCO: http://www.vcoazzurranews.tv/index.php?option=com_content&view=article&id=21845%3Abilancio-zacchera-scrive-a-monti&catid=84%3Apolitica-nuova&Itemid=638Immagine 1


 Fonte di questo post



1 commento  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di eimdallo commento
eimdallo
30 Marzo 2013 - 19:42
 
hai ragione, renato. tu hai giustamente citato una serie di problemi che in questo paese, anche per le influenze "esterne" difficilmente troveranno risposte. si tratta di diritti, di "novità", come il testamento biologico, le coppie di fatto. diritti civili, sacrosanti. mentre, nell'attesa, massacrano il segretario di verbania di arcigay. si sta alimentando l'odio del diverso. e si comincia a picchiarlo, a sparargli, anche se bambini. cosa può fare monti se poi deve chiedere i voti in parlamento a quei partiti che non sono stati capaci di risolvere i macroscopici problemi del paese, a cominciare dall'occupazione? non entro nel merito dell'articolo 18, ma quanto è stato raggiunto ieri metterà in grave difficoltà il pd. nel frattempo, su questa "riforma" il pdl fa festa e si dichiara felice. ero abituato a vedere che quando il pdl si dichiarava felice il pd non lo seguiva con altrettanto entusiasmo, diciamo che non lo seguiva affatto. ora che farà il pd? secondo me cercheranno un compromesso di questo tipo: noi votiamo la modifica all'articolo 18 con tutto quel che segue se voi votate la legge sulla corruzione e se si rivede la rai . siccome questo sarà molto difficile, trovo che per monti si inauguri un percorso molto in salita. il bene del paese? sappiamo cosa andrebbe fatto, ma nessuno, neppure monti, lo farà. al momento del voto i franchi tiratori faranno il tiro al piccione, dall'una e dall'altra parte. e non sapremo mai chi avrà affossato monti. oppure si andrà avanti per decreti. infine, perché mai chi ci ha condotto in questo periglio dovrebbe tirarci fuori? non basterebbe neppure un triunvirato, annuncio certo e tradizionale, come quello odierno, di future tirannie. ciao



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti