Il blog con il giornale dentro

Parenti serpenti in Cusio


Parenti serpenti in Cusio

Immagine 1


Questa è la pubblicità che la Lega fa su Eco (Cusio) del 14.3.2012.


Trovo interessante due-tre cose:


1. a Verbania, come in Ossola, sento parlare poco dell'elezione al Comune di quella "C" che c'è nella nostra sigla provinciale. Siamo ancora così distanti gli uni dagli altri? Ci serve? Ci aiuta?


2. La giunta Quaretta è stata retta ed eletta unitamente PDL + Lega. Come può la Lega, oggi, parlare di "libro dei sogni del passato" facendo finta di stare facendo opposizione? E questo glie lo vedo fare tutti i giorni in Parlamento. Dov'è stata la Lega finora, per pensare di sentirsi ancora vergine, per sentirsi "diversa" come diceva venti-venticinque anni fa?


3. E qui c'è il comunicato ufficiale del PD di Omegna. I fatti concreti di cui parlano sono anche veri? Ne parliamo?


 Fonte di questo post



4 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di renatobri commento
renatobri
30 Marzo 2013 - 19:42
 
e ciò che avviene a Omegna è nulla confronto quello che accadrà a Verbania! vedrai i leghisti come "spareranno" su Zacchera (mi si perdoni l'immagine evocativa in stile lega) appena non si sentiranno più vincolati da un alleanza di governo la cosa più divertente sarà ascoltarli sul "mega-fanta-teatro-centroeventi". Anche nel nostro piccolo assistiamo alla pegior riproposizione in scala della politica nazionale.
Vedi il profilo di eewee commento
eewee
30 Marzo 2013 - 19:42
 
E non solo nei vizi dei politici. Penso anche in quelli dei cittadini. Eppure, almeno a livello non nazionale, siamo ben noi che li eleggiamo
Vedi il profilo di danilo commento
danilo
30 Marzo 2013 - 19:42
 
Sarebbe incredibile dopo i manifesti di gloria sui soldi portati dalla regione al centroeventi, ma concordo, c'è chi vive di titoli, oggi è così e domani vedremo.
Vedi il profilo di eewee commento
eewee
30 Marzo 2013 - 19:42
 
La Lega si sta facendo molta pubblicità in provincia - e non solo, si vede che i manifesti così li han pagati meno? - su "una sanità per la gente". Chissà il nostro amico Rocco, di Domodossola, cosa ne pensa?



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti