Il blog con il giornale dentro

Perchè per i politici non sono obbligatori comportamenti esemplari pena espulsione?


Perchè per i politici non sono obbligatori comportamenti esemplari pena espulsione?

Immagine 1


L'italia è quello strano paese dove i finanzieri (non le forze dell'ordine, ma quelli che fanno "girare" i soldi) non utilizzano mai i propri capitali, e gli Onorevoli rarissimamente adottano atteggiamenti ineccepibili, moralmente inappuntabili.


L'elenco dei "senza vergogna" è molto lungo, non sappiamo se il caso da cui prende spunto questa breve riflessione si possa annoverare tra questi, a voi l'ardua sentenza: http://www.vcoazzurranews.tv/index.php?option=com_content&view=article&id=22043:rissa-a-biella-le-due-versioni&catid=7:calcio&Itemid=528 (dal sito di TELE VCO).


Di sicuro, la mia considerazione è che chi dovrebbe rappresentarmi, non tanto perchè esponente di un mio "ideale" politico, ma perchè rappresentante della miglior classe dirigente del nostro paese, molto spesso mi fa provare una certa vergogna.


 Fonte di questo post



4 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di eewee commento
eewee
30 Marzo 2013 - 19:42
 
Già. Ma come non ricordare quello (mi sembra fosse Montanelli, ma ora come ora non riesco a ricordare, né verificare) che diceva che il 10% degli italiani è migliore dei politici e il 10% peggiore, e il restate 80% è molto ben rappresentato? Solo non sono sicuro di aver colto il rimando alla partita Verbania-Biella Sarà perché sono "di via"R16;?
Vedi il profilo di livio commento
livio
30 Marzo 2013 - 19:42
 
Non voglio sprecare ancora inutili parole sulla classe politica di questo povero Paese! Se si applicasse la normale regola dell'espulsione il Parlamento sarebbe semivuoto,idem le Regioni, idem le Province e magari qualche Comune o Comunità Montana e, perchè no, qualche Municipio o Circoscrizione. Nel caso Montani lascio a lui la "sensibilità"del che fare sapendo già cosa farà ovviamente!
Vedi il profilo di eewee commento
eewee
30 Marzo 2013 - 19:42
 
Parlando di altro, ma contestualmente adiacente all'argomento Gestione della Politica, Renato ha scritto: "Siamo nella cacca fino al collo, non saranno questi tecnici a tirarci fuori, al massimo provano a profumarla. Cambiamo prospettiva e chiamiamolo concime e spargiamolo un po' in giro. E' ora di prendere coscenza e far pagare chi può!" Ecco, su quest'ultimo punto mi urge una precisazione: così sa di vendetta, seppur sociale. A me sembra che sarebbe indice (e seme) di una mentalità diversa (mi viene in mente una recente intervista al ministro Passera in merito all'evasione/elusione fiscale) dire "far pagare chi deve".
Vedi il profilo di renatobri commento
renatobri
30 Marzo 2013 - 19:42
 
capiamoci, alzare l'aliquota IVA colpisce indiscriminatamente, prelevare i soldi in busta paga colpisce sempre i soliti . da sti cavolo di tecnici (prezzolati) mi sarei aspettato come minimo un prelievo del 20% sui capitali scudati , una tassa patrimoniale che faccia pagare chi ha. Insomma non chiamiamola vendetta sociale, io cerco giustizia sociale che non c'è.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti