Il blog con il giornale dentro

Visto che non avviene nelle sedi istituzionali, proviamo a tenerlo aperto almeno quì il confronto

Finalmente dal PD arrivano segnali di dialogo. Partendo da un videomessaggio di Lo Duca, ho risposto con analogo strumento... ho ricevuto una replica scritta alla quale intendo a mia volta replicare punto su punto. Magari vi sembrerà cosa noiosa, forse avete pure ragione, ma il confronto è indispensabile, e chi dice che io non lo ricerchi mente.

Visto che non avviene nelle sedi istituzionali, proviamo a tenerlo aperto almeno quì il confronto
Immagine 1
Dopo il voto del bilancio che a mio modesto avviso è un pessimo bilancio, si registra questo videomessaggio del PD. Non potevo accettare che certi concetti passassero senza replica, per cui ho risposto con analogo strumento, quì la videoreplica.

Con piacere prendo atto che finalmente si è deciso di darmi qualche risposta. A me andrebbe benissimo anche il confronto nelle sedi istituzionali (le Commissioni), ma visto che in tali sedi i temi più politici/progettuali non vengono portati se non per ratificarli, mi sta benissimo anche usare i "social" per un confronto con chi regge la maggioranza. Questa la replica di Lo Duca:

Non prendiamoci in giro Renato.
Avete votato contro la riduzione delle tasse sui cittadini. Lo avete fatto voi. Dici che abbiamo fatto poco? Ok, potevi spronarci a fare di più anziché votare contro ad un provvedimento a favore dei cittadini. Vallo a chiedere a chi ha una attività cosa vuol dire oggi avere un segno meno nelle spese per i tributi locali.
Su case nuove lo abbiamo già detto, non è sostenibile che rimanga al Comune. Il Comune non costruisce con proprie risorse ERP, quelle sono risorse che arrivano dalla Regione. E’ la Regione che ha la funzione e quindi i danari per quel genere di investimenti. Noi con quell’investimento blocchiamo il bilancio.
Invece nel bilancio 2015-2017 prevediamo il recupero di risorse per investimenti di centinaia di migliaia di euro in ERP di varia natura e Villa Olimpia che ha funzioni abitative importantissime.
Ti preoccupi per la cifra di 143 mila euro per il movicentro, evidentemente perché ti va bene avere buttato via i soldi già messi? Dici azzeriamo? Ma con che soldi? Non giriamo intorno alle cose, qui il movicentro o resta come è (e a noi così non va bene) o si deve trovare il modo di portarlo a termine. Sfida difficilissima ma l’unica possibile.
Il parcheggio del CEM lo abbiamo detto e stradetto non ha solo funzioni relative al teatro ma anche in funzione di un futuro in cui il fronte lago possa essere liberato dalle auto. La città che vogliamo noi, se a te va bene quello che c’è oggi ne prendo atto.
Va bene condividere e facciamo pure mille commissioni, però non diamo le colpe agli altri. Ha chiesto Bava che venisse posticipato l'incontro su sanità perchè c'erano persone al tavolo che a suo dire non rientravano nel genere di esperti. Ha lamentato l'assenza della nostra Contini, giunta con un ritardo dovuto a impegni di lavoro (sai come è fa il medico, ma a voi degli impegni di lavoro interessa relativamente lo abbiamo già visto) e richiesto che si identificasse il nuovo presidente per potere riprendere i lavori.... non abbiamo più un presidente e quindi siamo bloccati... ma come mai??? a già ti sei dimesso


Provo dunque a rispondere ad ogni singolo punto:

1- ci accusano di aver votato contro la riduzione delle tasse, la verità è che io non ero ancora arrivato quindi a quel voto non ho partecipato, ma se ci fossi stato mi sarei astenuto. La sbandierata riduzione suona come una presa in giro, riduzione minima a fronte di un aumento incontrollato di spese anche per opere assurde.
2- Sulla vendita delle case popolari di Via Case Nuove, la giustificazione non regge, l'Amministrazione rinuncia a un finanziamento MAI revocato dalla Regione per interessi altri, di cassa. Francamente su ciò si sarebbe potuto e dovuto discutere, ma alla maggioranza questa cosa va bene e ciò è legittimo anche se non condivido affatto, ovviamente.
3- Sul Movicentro l'accusa che a me stia bene così è debole ed assurda. Ritengo che la vostra posizione supina al Sindaco non abbia sbloccato nulla, anzi abbia buttato soldi nel calderone di un inutile progetto (in due fasi, di cui la seconda mai si farà) anzichè utilizzarli per un UTILE progetto di rimodulazione.
4- La tua difesa del parcheggio del CEM è un capolavoro di arrampicata sugli specchi. se fosse vero che è un progetto lungimirante, perchè non parlarne approfonditamente in commissione prima. Ci sarebbero potute essere diverse opzioni alternative, meno onerose a parità di risultato, io delle idee le avrei avute se mi si fosse posto il problema... e poi c'è pure il parcheggio nuovo in piazza mercato. Ma possibile che tutta sta lungimiranza non vi fa vedere che in tutta Europa si invese su parcheggi decentrati e servizi navetta e voi progettate parcheggi per milioni di euro in centro? Ripeto, se si sottoponessero i problemi al confronto anzichè le (poco furbe) soluzioni, forse il dialogo partirebbe nel merito delle questioni.
5- Sul tavolo tecnico della sanità non ci sarebbe bisogno di dire nulla se non ricordare le date: è da Marzo che deve riunirsi, è da Aprile che manca il Presidente della Commissione... Per il resto registro che il 21 Maggio, la Contini mi scriveva che ci sarebbe stata una convocazione URGENTE della Commissione (mai pervenuta). Cosa posso aggiungere?
6- La tua ironia poi sulle mie dimissioni (sofferte) dalla Presidenza della Commissione poi, sono parecchio fuori luogo viste le motivazioni pesanti che le hanno indotte... ma un po' come siete abituati (vedi vicenda Tradigo) , ignorate di continuo le sollecitazioni al confronto, attendete che qualcuno sia un po' troppo polemico, che sbagli una parola per avere l'alibi di ignorarlo del tutto. Tutto ciò non fa bene alla città, a voi e all'idea di partecipazione che vorreste dare.

Sono stato certamente lungo e me ne scuso, ma i temi erano tanti e andavano affrontati. La speranza è che ciò possa avvenire anche nelle sedi più opportune, personalmente non vedo l'ora.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti