Il blog con il giornale dentro

Trartari risponde a me o al PD?

Il comunicato di Tartari che dovrebbe rispondermi in realtà confonde e non chiarisce. Soprattutto sia chiaro che è lui ad avere coinvolto il Sindaco di Cerveteri, perchè ha fatto in modo che non uscissero dalla propria bocca le parole di elogio (assurde) per una Amministrazione che non ha fatto buona comunicazione ne attuato "buone pratiche".

Trartari risponde a me o al PD?
Immagine 1
questo il comunicato di Tartari. Il buon Tartari , molto abilmente dice: ..."Preciso che l'intervento del Sindaco Alessio Pascucci di Cerveteri alla trasmissione Caterpillar rappresenta l'analisi fatta dall'Associazione Nazionale "Italia in Comune" rispetto al progetto dell'Amministrazione del Comune Di Verbania che ha suscitato notevole interesse..." questo è il succo del comunicato, ovvero dice di non aver detto lui che la frase "...un eccellente campagna di comunicazione coinvolgente anche la popolazione..." , che si riferirebbe a quanto questa amministrazione sta facendo con il problema CEM... insomma prende le distanze dopo il comunicato del PD che abbiamo analizzato ieri e che dal nostro punto di vista lo "bacchettava".

Il povero Tartari si sente "attaccato ingiustamente e pesantemente", lui accetta le critiche , ma devono essere vere! Allora gli ricordo che di attacchi pesanti e giusti gliene feci uno solo, quando si candidò contemporaneamente alle elezioni in due Comuni diversi (Ghiffa e Verbania), questo era un attacco alla sua "etica politica" ed era oggettivo.

Oggi non c'è nessun attacco personale, gli piacerebbe poter atteggiarsi a vittima? C'è una richiesta di spiegazioni politiche: Se il Sindaco di Cerveteri ha detto ciò che ha detto, è perchè qualcuno lo ha informato così, non è stato Tartari? chi allora? ma poi, Marco Tartari non è uno sciocco, lui sa (spero) cosa siano le "buone pratiche" amministrative, non sono vuoti concetti ma metodologie di lavoro, si assuma lui la briga di smentire ciò che evidentemente è stato detto dal Sindaco di Cerveteri (lo informi) sbagliando inconsapevolmente: A verbania e per il CEM ad oggi non c'è stata alcuna azione di coinvolgimento della popolazione (se tralasciamo l'inutile presentazione a Villa Giulia che non ha chiarito nulla), non esiste ad oggi un progetto di gestione condiviso, nessuna commissione consiliare si è mai riunita sul tema dei contenuti!

Certo l'Amministrazione oggi sarà costretta a parlare del tema in Consiglio grazie a un nostro ODG, ma Tartari vuole prendere una posizione sulla questione o gli basta avere risposto al PD che lui non ha detto niente di male?

Concludendo, l'Amministrazione ha mandato uno dei suoi "yes man" a farsi bella in contesti nazionali, ne viene fuori che parlano benissimo del recupero del CEM ma senza alcuna cognizione di causa, parlano di cose non vere, "eccellente comunicazione", l'abilità del nostro "yes man" sarebbe quella di non essere lui a pronunciare le bugie, e questa sarebbe una giustificazione? e questo dovrebbe bastare ad un PD che nei suoi uomini migliori sa bene cosa siano le "buone pratiche" , a giustificare una così magra figura? ma almeno sono stati avvisati in anticipo che c'era questa cosa? era concordata? sono corresponsabili di questa pagliacciata? ... ad oggi mi pare abbiano preso le distanze, ma attendo smentite.
Su una cosa posso apprezzare Tartari, almeno ci ha messo la faccia e ha provato ad abbozzare una risposta, il risultato è ciò che avete letto, ma ci ha provato. Forza Tartari, con questo PD puoi fare carriera anche tu :-)



3 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Cirano PD
Cirano
13 Marzo 2015 - 18:42
 
IL DESERTO DEI TARTARI
Vedi il profilo di gianluca Patetico!
gianluca
13 Marzo 2015 - 23:23
 
povero Tartari, uomo emergente del PD, buttato allo sbaraglio dal conducente! Spero in una sua smentita, almeno sarebbe onorevole!
Vedi il profilo di gianluca Patetico!
gianluca
13 Marzo 2015 - 23:23
 
povero Tartari, uomo emergente del PD, buttato allo sbaraglio dal conducente! Spero in una sua smentita, almeno sarebbe onorevole!



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti