Il blog con il giornale dentro

Non vorrete fregarmi la cadrega?

Un post semiserio per riflettere sulle assurdità burocratiche anche elettorali

Non vorrete fregarmi la cadrega?
Immagine 1
Dopo anni in cui mi sono venduto a destra e sinistra, direbbe un malevolo delatore :) , finalmente riuscirò ad avere la "cadrega" in consiglio comunale. Pare però, che ciò che era certo ieri oggi non lo sia più. In questo pezzo su Eco Risveglio ci spiegano che i calcoli non sono certi, non che la matematica sia divenuta un opinione, ma l'interpretazione della legge sì.

Ovviamente io ci scherzo su, per me essere in consiglio comunale è cosa che come già detto mi onora e mi sorprente, ma non ne farei certo una malattia nello scoprire che non potrei esserci. Certo che è ridicolo non sapere in modo chiaro cosa avverrà tra pochi giorni già oggi...
Nel dubbio, proprio nello stile del mio blog, incui dico ciò che penso nella speranza di animare il dibattito politico (che vorrei più nelle piazze -anche virtuali- e meno nelle segreterie), ma sempre con leggerezza e magari un po' di ironia, il mio appello è: salvatemi la cadrega! :)



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti