Il blog con il giornale dentro

E ora demoliranno anche le liste civiche in modo che la fiducia si azzeri ovunque in politica

La "grottesca armata" dei "con Silvia per Verbania" si appresta a pavoneggiarsi dell'ennesima iniziativa di cui non ha alcun merito utilizzando la solita vuota retorica che i fatti, per i più attenti , smentiscono. Se c'è una lista che è il contrario dell'impegno e del "civismo" è proprio quella che oggi vanta successi inesistenti , e bastano 3 o 4 esempi a dimostrarlo.

E ora demoliranno anche le liste civiche in modo che la fiducia si azzeri ovunque in politica
Immagine 1
La lista civica del Sindaco Marchionini (A PROPOSITO QUANDO IL SINDACO CI DIRA' SE SI CANDIDA ANCORA E SE LO FARA' COL PD?), che in questi anni si è distinta per il "vuoto pneumatico" rappresentato in Consiglio, oggi fa squillare le trombe e presenta l'iniziativa di cui in copertina del post.
Ma chi c'è in questa lista? e perchè questo post?
Partiamo dall'inizio, ho poco tempo in questo periodo, per cui i miei post si sono ridotti parecchio, ma il mio fastidio per una politica fatta di favori e zero programmazione è sempre la stessa. Oggi ricevo una mail da una persona che faceva parte di questo "civico" gruppo politico, e decido che un post va fatto. Ecco la mail:

Che coraggio ! …abbiamo concentrato la nostra attenzione sui temi civici in particolare la cura della città intesa come valorizzazione dell’ambiente …ecc ecc. ma che coraggio ha questa Laura Sau? Esperienza verbanese da estendere????????

Iniziamo ricordando quanto questo gruppo si sia speso per boicottare il referendum sul forno crematorio di Verbania, ricordando che solo recentemente ha votato affinchè un prato di suna diventasse un parcheggio nella totale assenza di un piano parcheggi... giusto per citare le prime cose che mi vengono in mente sulla "difesa dell'ambiete". Ma vogliamo parlare dell'assessore che li rappresenta? del non lavoro delle sue Commissioni? di quando la magistratura ha definito "censurabile" i suoi comportamenti? vogliamo parlare del più attivo del gruppo, Claudio Ramoni e delle sue figure? O vogliamo ricordarci quando questa "splendida compagine" ha difeso a spada tratta i prati di plastica nelle scuole?

Ed eccoli che ancora oggi ci pontificano le loro "soluzioni": dei partiti non ci si fida ed ecco i servi del potere che si trasformano in "liste civiche", ci riempiono di retorica, si fingono ambientalisti e il gioco è fatto, anche le liste civiche verranno definitivamente ridicolizzate.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Per commentare occorre essere un utente iscritto
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti