Il blog con il giornale dentro

Dopo ogni sconfitta elettorale: "...ritengo serva una nostra maggior presenza sul territorio..."

Ma la volete capire o no che se non dialogate a sinistra vi resta solo la destra?

Dopo ogni sconfitta elettorale: "...ritengo serva una nostra maggior presenza sul territorio..."
Immagine 1
Ravaioli fa l'analisi più "di rito" possibile nell'intervista a Verbano news... è che il silenzio ha un costo...

Peccato che nella solita mole di banalità , io leggo tra le righe un " abbiamo perso Domo e Omegna, teniamoci stretta Verbania"... che equivale a dire: "prepariamoci a perdere anche la prossima".

Allora Cari Ravaioli e caro PD, vi faccio le mie personalissime considerazioni, fastidiose, inutili, personali considerazioni:
La politica è arrivata ad esprimere il peggio di se (anche se io resto ottimista), alla voce "rottamazione" sono stati mandati via i "vecchi" (insieme a vecchi volponi anche gente di alto profilo e che molto avrebbe ancora da dire) e sostituiti da "nuovi" , spesso incapaci anche solo di comprendere e intavolare un discorso politico di prospettiva, figuriamoci di leggere e capire una deliberazione (ma vi rendete conto che il Sindaco vi ha rottamati?).

Vi faccio solo 2 esempi per Verbania:
1- Assessore Tradigo, giovane , capace , disponibile , renziano ... si dimette con una lettera di fuoco e voi manco considerare di considerarla nel merito? E' chiaro poi che se un ha dignità e amor proprio lascia la politica e vi dice: "arrangiatevi" . Quindi chi resta a queste condizioni nel PD?

2- 2 gruppi di minoranza vi hanno votato il programma amministrativo (cosa non banale ne scontata) , sono passati 2 segretari cittadini del PD e mai avete pensato di aprire un dialogo politico... anzi avete perso pezzi singoli (Giordano) e di coalizione (di Gregorio).

Ma a quale "presenza sul territorio" fate riferimento? alla minkiata "ospedale unico"? Alla minkiata "CEM"? o alla peggio minkiata in assoluto "interconnector"? ... e potrei proseguire per ore, ma il mio Blog funziona perchè le "provocazioni" e le informazioni sono brevi.

Quando volete discutere di territorio e di politica credo non ci siano problemi a farlo con tutto il gruppo civico che rappresento, ma facciamolo alla luce del sole, magari sulla base del programma che vi abbiamo votato a Verbania, magari partendo dal rispetto delle altrui posizioni e non boicottando le Commissioni che non potete controllare per poi capire con 2 anni di ritardo che è ora di parlare di giovani... per esempio.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti