Il blog con il giornale dentro

pubblico

Inserisci quello che vuoi cercare
pubblico - nei commenti
Diciamolo: il PD con Scalfi è partito bene. - 28 Marzo 2016 - 22:28
Mah...
Mi sembra dì intravedere troppo ottimismo... Prima di tutto sarebbe opportuno che il PD dialoghi con tutta la minoranza e non soltanto con la sinistra. Se non lo facesse commetterebbe un altro grave errore, emulando i precedenti politicanti. Apprezzo la buona volontà di Scalfi ma credo che dovrebbe proprio eliminare la giunta che non sta facendo nulla di buono. Anche sul porto, come sul canile, il sindaco ha pontificato, dicendo che ricorre al consiglio di stato. A prescindere dal fatto che la sentenza di primo grado è esecutiva, e quindi deve essere eseguita senza ritardo, mi pare che la giunta non abbia le idee chiare e soprattutto non sappia fare buon uso del denaro pubblico. Anche su tali "uscite senza logica" del sindaco spero che Scalfi possa intervenire per riportarla alla ragilne, per salvaguardare l'interesse pubblico!!
Il più furbo è stato Zappoli - 12 Gennaio 2016 - 23:43
Sempre peggio...
mi auguro che Immovilli radichi una bella causa civile per ottenere il reintegro ed un equo risarcimento danni, a carico di tutti coloro che hanno votato senza logica, se non per accontentare il "burattinaio". Mi pare altrettanto logico che il comune non possa sostenere i costi per l'assistenza legale. In caso contrario vi sarebbe un gravissimo danno erariale!!!! La Corte dei conti è già oberata di lavoro: il comune di verbania le sta procurando un eccesso di impegni, vediamo di non dargli ulteriori motivi per indagare e prendere provvedimenti. Forse non tutti sanno che le responsabilità sono personali ed ognuno deve pagare con il PROPRIO reddito e non con quello pubblico!!!!!!
"Comunisti con Marchionini" Sinistra? Centrosinistra? Cosa significano a VB oggi? - 4 Gennaio 2016 - 23:05
Scelte personali con comunicati stampa?
Veda claudio, io critico l'amministrazione nel merito e per il metodo, fa parte del mio ruolo, del ruolo che mi assegna la democrazia. X Aurelio ho una personale simpatia, lo punzecchio come lui fa con me su Facebook e altrove, di sicura la sua è una scelta che si presta a pubblico dibattito (e presa in giro) visto che è stata comunicata alla stampa. Non vedo il problema... Tranquillo poi, io non ho astio, sono solo diretto, forse troppo , ma non sono né logorato nè astioso. Saluti
Il "silente" sarà anche il "Presidente di maggioranza", ma dovrebbe almeno rispondere - 11 Dicembre 2015 - 06:06
Incredibile...
Mi chiedo quando e se mai vedremo da questa amministrazione "sgangherata" il rispetto delle norme. Ogni giorno si può leggere che vengono assunte decisioni del tutto illogiche o in contrasto con gli interessi pubblici. Nonostante da più parti vengano segnalate illegittimità, questi procedono senza consultare e tanto meno ascoltare nessuno. Alla fine chi procede così alla cieca, andrà a sbattere rovinosamente. Peccato però che alla fine i cocci saranno anche di tutti noi, poveri cittadini indifesi, sopposti alle arroganze altrui. Un'altra bizzaria di questa amministrazione: osannare il versamento di 67.000 euro da parte della regione e pretendete le scuse da parte di chi aveva criticato gli esborsi ingoustificati. Peccato che questa amministrazione ben se ne guarda da pubblicare il rendiconto relativo alle ingenti spese sostenute, ben maggiore del modesto contributo regionale (ma sempre denaro pubblico).. Forse hanno qualcosa da nascondere?
Il silente Presidente (di parte) e il calice dei segreti... - 4 Dicembre 2015 - 10:38
dove sta scritto coerenti e pertinenti?
"Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post o nelle sessioni di chat. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi. Alcuni testi o immagini inserite in questo Blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo. Saranno immediatamente rimossi. La riproduzione di post, informazioni e materiale presente sul sito è libera purché venga riportato un link verso il post pubblicato sul nostro Blog "
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti