Il blog con il giornale dentro

sviluppo

Inserisci quello che vuoi cercare
sviluppo - nei post
Crowdfunding, Tompoma, io - 18 Marzo 2016 - 13:18
Oggi è un gran giorno per me. Oggi tante teorie diventano esperimento, se l'esperimento riesce diventa lavoro e sviluppo. Nel mio piccolo, ci provo e mi sono ben allenato.
Stiamo diventando "brutta gente" o comunque ci stiamo assuefacendo... - 11 Marzo 2016 - 14:51
La banalità del male. Il male che stà nella mancanza di empatia, nel sentire chiunque "altro" e "lontano". Siamo in tempi brutti, dove si possono fare questioni di principio su chi mangia carne o su chi non ama gli animali, ma va bene pensare che vicino a noi la gente muoia a causa del nostro egoismo... perchè alla fine , come diceva DeAndrè "siamo per sempre coinvolti".
sviluppo, economia locale, crowdfunding, Tompoma, nuovi orizzonti... - 9 Marzo 2016 - 10:14
Difficile trovare un titolo a questo post, un post che parla un po' di me e della mia attività, ma anche e soprattutto di economie possibili e nuove modalità per finanziarle. Parla di come si costruiscono i sogni e di sogni collettivi che diventano economia di sviluppo. Voglio raccontarvi, di come chiedere partecipazione possa diventare atto "rivoluzionario". Vi racconto di un progetto concreto, così ognuno lo può calare nei sogni che ha in testa.
Sapevatelo :-) - 7 Febbraio 2016 - 10:25
A conferma che Verbania é un posto di "fermenti" , vi segnalo questa nuova attività che ha aperto i battenti sabato e a cui auguro tanta fortuna. Un'idea di collaborazione creativa che mi piace molto. In piazza Cavour a Intra , una piacevole scoperta che nel mio caso é stata assolutamente casuale .
Giocano con soldi, tempo e istituzioni. Ieri un Consiglio Comunale vergognoso - 22 Dicembre 2015 - 09:42
Due ore e mezzo a discutere di Immovilli, una discussione surreale. Prima però, hanno usato il tempo delle interpellanze per prendere in giro tutti! Domande palesemente eluse e spot a raffica sul quanto siano bravi loro... nelle pieghe delle autocelebrazioni e in tutto ciò che non è stato detto, stava la verità... ora vi racconto.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti