Il blog con il giornale dentro

sinistra

Inserisci quello che vuoi cercare
sinistra - nei post
Perdere il senso delle cose, delle istituzioni, del ruolo... tempi bui - 28 Giugno 2018 - 15:25
Il problema dell'italiano medio è e resta la memoria. Io non sono da meno, la mia memoria è pessima , per questo scrivo molto. Ma in politica è colpevole e grave dimenticarsi le cose, e un Sindaco, come un onorevole o un ministro ecc dovrebbe aiutare gli smemorati e non essere complice di chi fa una carriera sulle debolezze collettive.
Partiamo dagli orti civici per dire che sarebbe ora che la maggioranza facesse qualcosa di sinistra. - 7 Giugno 2018 - 14:47
Se uno facesse un campeggio in un posto del cavolo e i campeggiatori non si trovassero bene, si potrebbe dire che il campeggio (in senso lato) non funziona? Ora, si è scelto di fare gli orti civici in un posto infelice e si sono spesi dei "bei soldi", possiamo dire che questo sia "il modello" da seguire? ecco, ripartiamo da qui e arriviamo magari a ragionare di tutta la zona Acetati?
Frecce e arrampicate sugli specchi - 28 Maggio 2018 - 09:12
Una Amministrazione comunale che ha faticato a reperire i 30.000 euro per rimuovere i detriti del porto affondato nel lontano 2013, destina dei 50'000€ (assurda spesa pubblica) per l'evento delle Frecce Tricolori, il 10% per una cena? e la scusa sarebbe che lo hanno chiesto le Frecce???? maddai Silvietta, lascia stare che è meglio.
Caro Scalfi, caro PD, vi spiego perchè siete perdenti - 5 Maggio 2018 - 18:11
Leggere l'intervista di Scalfi su Eco , mi ha ancora una volta "imbarazzato" per lui. Dopo averlo visto alzare la manina per espellermi dall'aula a comando di un Presidente a Comando di un Sindaco (delirante) , francamente sentire da lui che io sarei persona con cui è difficile ipotizzare "aperture", lo reputo al limite del lusinghiero... non ci avete mai provato ma vi piace crederci. ora però un po' di verità.
Nota bene, il sindaco chiede, il "superpartes" dispone - 27 Aprile 2018 - 17:31
Ancora una volta l'incapacità muta in prepotenza. Già in passato sono stato cacciato dal Consiglio per colpa della parzialità del Presidente, e ancora ieri sera la brutta storia si è replicata: incapaci di gestire il confronto si barricano dietro le mura del potere effimero che ancora per un po' gli è concesso, abusando dei loro ruoli si credono "reali" e non semplici "eletti"...
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti