Il blog con il giornale dentro

papini

Inserisci quello che vuoi cercare
papini - nei commenti
Il più furbo è stato Zappoli - 13 Gennaio 2016 - 12:54
ma come? non hai letto il post?
Caro papini, io non mi trincero dietro nulla, la fonte che cito è nel link e la trattazione del tema mi sembra rispecchi esattamente l'accaduto. Come è noto sono tra i pochi che non ha timore di scrivere ciò che dice e pensa, quindi sono felice di sapere con certezza per tuo tramite che nel caso non sarà il Comune a pagare per un vostro errore
Il più furbo è stato Zappoli - 13 Gennaio 2016 - 12:44
Peccato signora longari
E' proprio con la parola (o esclamazione, decidi tu) Peccato! che inizio. Peccato che non fai tue, nel senso rivolgi a te stesso le parole che citi del Consigliere Rago: Informati prima di pronunciare sentenze. Ti sbagli, te lo dico tranquillamente, IL COMUNE, PER BOCCA DI ALCUNO, NON HA MAI RASSICURATO UN SOSTEGNO PERSONALE AI CONSIGLIERI PER CONTROVERSIE. Informati prima di dire cose così pesanti (anche se ti trinceri dietro la presunta citazione di Colombo o altre più o meno attendibili fonti, forse giornalistiche, sei sempre tu che metti in piena scienza e coscienza nero su bianco dichiarazioni..... e ti ricordo che la responsabilità è sempre personale...) Per la discussione di merito alle rimanenti tue parole non è questo il luogo nè la forma ma sempre disponibile. Alessandro papini.
Ennesima lettera aperta al PD: quanto è importante il confronto e la democrazia per voi? - 2 Settembre 2015 - 14:16
Caro papini sbagli di brutto
Se mio figlio dice cose surreali, addirittura offensive , è giusto che vengano a chiedere conto a me... Forse sto sbagliando qualcosa. Al Sindaco ho poco da dire tanto è poca la stima per come lavora, ma è il PD che le consente di lavorare così e di dire certe bestialità . Legittimo quindi chiedere al pd cosa pensi di quelle "bestialità " 😉
Un incontro importante il 27, per capire se vogliamo essere spettatori o protagonisti - 26 Novembre 2013 - 17:39
se lupus è in fabula...noi a pollicino non credia
SE IL LUPUS E' IN FABULA..... NOI A POLLICINO NON CREDIAMO PIU' DA UN PEZZO. Basta pensare che la politica la si può fare solo denigrando il proprio vicino, di politica, inteso come prossimità di idee e di visione. Troppo facile fare il cinquestelle di turno sparando ad alzo zero solo sui propri simili, sperando che denigrando e indebolendo proprio coloro che con noi stanno tentando di compiere un pezzo di strada in comune (piaciuto il gioco lessicale???? ndr) si possa erodere consenso e sopravanzare. Continuare a dipingere il PD come coacervo di serpi e velenosi nemici, infangare il maggior partito liberale e progressista che la città e il territorio ha, nonchè il più rappresentativo non porterà a nulla se non a disinnamorare la cittadinanza nei confronti di una buona e proficua opportunità di rinascita di questa città e di questo territorio. Non è prestando il fianco ai detrattori prezzolati (da rimasugli organizzativi che ancora arrogano a sè il termine di partito) che si delinea la strada per l'unione di rinascita. Semplicemente si decida se il cammino potrà essere in comune e poi si ragioni sulle sue fondamenta programmatiche e si vada al confronto di coalizione, oppure semplicemente si dichiari che non si vede un buon futuro collaborativo ed ancor più semplicemente si prendano strade seppur parallele ma distinte. Non l'ha ordinato il medico e neppure il sacerdote con il matrimonio che si debba stare assieme fin che morte ci separi........ perchè se così fosse (come diceva la buon'anima del mio nonnino) se non ci vedremo più... speriamo che sia per colpa tua. Dignità verso tutti se poi si pretende dignità; il PD non merità tali trattamenti seppur da infingarde figure fiabesche. Alessandro papini
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti