Il blog con il giornale dentro

firme

Inserisci quello che vuoi cercare
firme - nei post
Marchionini e la trasparenza: due mondi che non si capiscono, non si parlano. - 29 Dicembre 2015 - 11:32
Ancora prova a confondere le carte, a sviare il problema. Tipico dei soggetti deboli, senza argomenti. Quando si fa una domanda e chi ha un ruolo pubblico, sarebbe il minimo della decenza ascoltare risposte di merito, invece Marchionini risponde sulle supposte motivazioni della domanda... sarebbe un caso da manuale per "uno bravo". E il PD si comporta analogamente: abbaia alla luna ma non fa atti amministrativi degni di nota.
Trasparenza, programmazione, identità... in concreto come si spendono i soldi? - 18 Dicembre 2015 - 09:25
Ieri due post, e 3 riunioni, oggi raccolta firme per il referendum contro la privatizzazione del crematorio... insomma oggi per risparmiare un po' di energie "plagio". Copio un pensiero da altrui blog (a cui metto ovviamente il link) e lo faccio mio. E' comunque un piacere, malgrado lo schifo che ci circonda vedere che tanto lavoro sta raccogliendo frutti positivi, non c'è solo gente incaxxata, c'è tanta voglia di intervenire per incidere sul cambiamento.
I "dominatori della galassia" si sono stabiliti a Verbania? - 15 Dicembre 2015 - 09:17
Niente, non c'è speranza che le questioni si affrontino nel merito e per tempo, me ne sono già fatto una ragione, ma non significa che non continuerò a evidenziare le assurdità. Approfitto dell'articolo scritto da Brignoli per rinnovargli massima stima e per rilanciare una domanda che non interessa solo il PD, ma tutta verbania : ora si affronteranno una serie di questioni politiche rimaste inevase (già dalle dimissioni di Tradigo)?
Le scuse - 11 Dicembre 2015 - 09:05
L'amministrazione vorrebbe le scuse da chi ha messo in dubbio il contributo della Regione al giro d'Italia? Ecco alcuni esempi delle scuse che vorrebbero i cittadini di Verbania.
Marchionini, direi che può bastare così. Grazie di tutto e amici come prima. - 8 Dicembre 2015 - 09:58
Ci ha provato, ne ha combinate di tutti i colori, ha cambiato il senso stesso della partecipazione: lei risponde "alla gggggente" non al Consiglio... Le ultime in ordine di tempo sono state il tentativo di privatizzare il forno crematorio che causerà mancati incassi per milioni oltre che fumi di dubbia qualità in zone densamente abitate (su cui pende una richiesta di referendum) e la Vendita di pezzi di storia cittadina per fare cassa. Il tutto senza alcun disegno complessivo di città.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti