Il blog con il giornale dentro

sindaco piÃÂ

Inserisci quello che vuoi cercare
sindaco pià- nei post
Se le bugie avessero le gambe corte il sindaco sarebbe una lumaca - 1 Giugno 2018 - 09:07
In questi anni ne abbiamo sentite di tutti i colori, negli ultimi 2 giorni sono arrivate una paio di smentite al sindaco , che una persona con un po' di senso delle istituzioni in più, probabilmente sarebbe partita per Timbuctù senza nemmeno salutare... Ma l'importante è , come dice il capogruppo Tartari, che Marchionini li abbia convinti!
Marchionini ha convinto Tartari, e il PD? davvero Tartari parla per tutti? ricapitoliamo... - 30 Maggio 2018 - 18:19
Quasi surreale la pagina di Eco in cui il Capogruppo PD Tartari ci racconta di quanto sia convinto da e di Marchionini e subito sotto una delle peggiori figure del sindaco, che dopo aver preso una cantonata colossale sulla fusione di con Cossogno, sperpera soldi per una cena che nessun cerimoniale richiedeva e certamente non così...
L'assurda politica mischiata alle "bizzarrie" di certa "legalità" - 22 Maggio 2018 - 18:44
L'assoluzione dell' Assessore Sau , cosa di cui mi rallegro con lei, non sposta di una virgola il problema politico.
Se fossimo seri, nessuno canterebbe vittoria, abbiamo perso tutti. - 13 Maggio 2018 - 16:46
Sulla "fusione" Verbania Cossogno abbiamo perso tutti, abbiamo perso un'occasione per pensare in grande il territorio (ma questo non mi preoccupa perchè il referendum era una sostanziale "baggianata") , abbiamo perso 20'000€ letteralmente buttati alle ortiche e abbiamo perso un po' tutti di credibilità.
Caro Scalfi, caro PD, vi spiego perchè siete perdenti - 5 Maggio 2018 - 18:11
Leggere l'intervista di Scalfi su Eco , mi ha ancora una volta "imbarazzato" per lui. Dopo averlo visto alzare la manina per espellermi dall'aula a comando di un Presidente a Comando di un sindaco (delirante) , francamente sentire da lui che io sarei persona con cui è difficile ipotizzare "aperture", lo reputo al limite del lusinghiero... non ci avete mai provato ma vi piace crederci. ora però un po' di verità.
sindaco pià- nei commenti
Così non andiamo da nessuna parte - 14 Novembre 2017 - 21:53
Sempre più degrado...
Leggendo l'intervista del sindaco, la domanda sorge spontanea: ma dove vive? Possibile che non si ponga un minimo di quesiti in merito al malcontento della gente, alle mancate risposte, agli abusi, alle varie illegittimità contestate, agli incarichi dati sempre ai soliti etc. Se fosse un po' obiettiva, analizzarebbe tutto ciò che è successo e potrebbe fare un po' di autocritica. È certo che riconoscere i propri errori è sintomo di intelligenza e volontà di rimediare e di migliorare. Ma forse sono solo un illuso che spera ancora che i politici siano tali e non solo politicanti che mirano solo al proprio tornaconto. Quindi un plauso ad Andrea, auspicando che nel 2019 ci siano tanti Andrea che abbiano il coraggio di sconfiggere l'ipocrisia e l'arroganza del potere.
Dite la verità , tutta la verità ... per una volta - 3 Novembre 2017 - 07:25
Paura...
A volte la paura fa commettere errori, ma evidentemente preferiscono non dispiacere al capo piuttosto che rispondere ed agire con lealtà verso gli elettori che rappresentano. Del resto si è visto un sonoro silenzio in tante altre vicende, quando sarebbe stato più che opportuno, necessario un intervento deciso. Se avessero espresso disappunto, magari qualcosa sarebbe cambiato O migliorato l'atteggiamento del sindaco. Ma niente, nessuna presa di posizione come le tre scimmiette. Quindi sono responsabili anche tartari e scalfi per ciò negativamente che avviene in città.
Condanna penale? amministrazione penosa! - 18 Ottobre 2017 - 00:02
Gravissimo...
Tutto ciò che sta avvenendo in questo bailame, è davvero grave...ed ancora più grave è il silenzio imbarazzante dei consiglieri comunali. Evidentemente questi godono ad essere bistrattati e tacciati quali incompetenti dal sindaco. Senza parlare degli assessori, certi hanno già lasciato la barca perché sta affondando ed altri resistono, non si sa fino a quando...In particolare la Sau risulta imputata per diffamazione, fatto questo unico nella storia di verbania, ma ciò nonostante tutto tace...
Condanna penale? amministrazione penosa! - 2 Ottobre 2017 - 09:23
grave
..a me dei sondaggi non me ne frega un tubo perchè sappiamo benissimo come sono costruiti..se io lo propongo risulterà che sono il più bello del Piemonte...qui la questione è grave con un sindaco che non ascolta, decisionista (che a voltenon guasta..) che combina guai...domanda:ma la Corte dei Conti non indaga?
La politica in tempi di Zappe sui piedi... e manca il numero legale - 20 Luglio 2017 - 10:43
Mezze verità ad uso e consumo
Quando una verità viene detta solo a metà (o anche meno) diventa strumento di opportunismo e per me quasi una menzogna. E' vero che la commissione urbanistica ieri si è aperta e si è chiusa nell'arco di venti minuti. Basta, la verità gridata in quest'oracolo di politica si ferma quì (della personalissima sciocca diatriba tra due consiglieri non me ne curo). Però Il curatore della pagina dimentica di dire che la maggioranza espressa dal PD era presente al completo, tutti i consiglieri erano presenti (come sempre in tutte le commissioni, e questo è un fatto). Perchè addossare le colpe al PD? IL PD ERA PRESENTE!!! Ora vorrei capire il ruolo del consigliere di minoranza (inteso come categoria, non come allegoria di ectoplasma del tipo ci sono ma non mi vedete, sono presente ma non firmo anzi me ne vado ma io ho la saggezza e la ragione), a cosa serve il consigliere di minoranza? E' un consigliere come tutti o solo un piccolo brutto essere votato dalla minopranza e per questo senza senso, senza scopo e senza dignità? Non si può gridare una "bloggata sì e una no" che il Consigliere di minoranza ha un suo diritto di esistere, una sua dignità e che costantemente il sindaco, la giunta e la maggioranza se ne dimenticando ma hanno il dovere istituzionale di ricordarselo, perchè il Consigliere di Minoranza rappresenta una parte della città che deve potersi esprimere e contribuire a far andare bene la città nella quale viviamo. Ebbene, come era rappresentata la città della minoranza ieri sera? dove erano le forti voci della verità minoritaria alle 20,50, ora perentoria alla quale il nostrano "Portobello" ha detto stop? No si può rivendicare il dovere istituzionale e poi quando lo si può rappresentare dire "arrangiatevi io butto in vacca la commissione e me ne vado". IL PD ERA PRESENTE, LA GIUNTA ERA PRESENTE, IL DIRIGENTE ERA PRESENTE, IL PUBBLICO ERA PRESENTE, la minoranza se ne è andata. QUESTI SONO I FATTI!!! Poi se vogliamo dire che Zappa ha battibeccato con Brignone costruiamoci pure la notizia del mese. Per me è più rilevante che la minoranza non ha partecipato, ha fermato un momento importante come la variante 26 (dove si dovevano discutere di istanze giacenti dal 2011), ha fatto spendere i soldi per la commissione nel modo peggiore possibile, e ancor più tenta di addossare le colpe ai soli presenti e pronti a compiere il proprio dovere istituzionale.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti