Il blog con il giornale dentro

senza parole

Inserisci quello che vuoi cercare
senza parole - nei post
Forse è il caso che il Sindaco la prenda una posizione... - 18 Gennaio 2018 - 09:09
La situazione è davvero imbarazzante, la vignetta in copertina non dovrebbe solo far sorridere, ma far riflettere. Minimizzare sempre ogni cosa per "cerchiobottismo", per quel senso "muffo" di "cameratismo solidale" , finisce col passare il messaggio che non c'è nulla di grave e non ci sono in fondo regole che non si possono infrangere.
Sindaco, ma è proprio sicura delle parole che scrive? - 12 Gennaio 2018 - 15:46
Il Sindaco, ancora una volta, anzichè scusarsi o fare un passo indietro rincara la dose, a questo punto serve un arbitro. Per fortuna (come Marchionini sa bene) ho registrato la scorsa capigruppo, quindi se lei mi da il consenso, possiamo rendere pubblica quella registrazione e farla valutare a chi di dovere...
Vi racconto questa...e "lettera al direttore" - 23 Agosto 2017 - 14:35
Ieri vado per il compleanno di un bambino amico di mio figlio alla spiaggia della Beata Giovannina, un bel posto, belle attività per i bambini, personale addetto alle attività sportive qualificato e serio, non c'è che dire, ma quello che mi è successo non è che mi abbia fatto andare via tanto felice... comunque...
Vorremmo un vero segnale di cambiamento... - 24 Aprile 2017 - 09:12
Dopo il bilancio partecipato (che alcuni non li fa partecipare), abbiamo avuto il convegno su "mobilità-città-ambiente", nel quale il Sindaco ha detto parole chiarissime... poi uno può mettere la testa nella sabbia, ma sarebbe più serio per una forza politica (che volesse essere di sinistra) , che guardasse negli occhi certi soggetti e dicesse: "OK, BASTA COSI'"
Varini si dimetta, Ponzio Pilato era Prefetto , non Presidente del Consiglio - 8 Febbraio 2017 - 09:18
L'incapacità della Presidenza di governare il Consiglio è ormai palese a tutti, ieri sera abbiamo (ri) visto l'incapacità di assumersi la responsabilità di decisioni politiche super partes, e per lavarsene le mani si va al voto... con un aggravante, ricordare che non è meno democratico della passata Amministrazione.
senza parole - nei commenti
Cossogno, Verbania, il mondo - 5 Maggio 2017 - 06:29
...
Davvero senza parole la "strategia" di questa amministrazione. Come ha detto un consigliere: prima va a casa e meglio è per la città...
Mentre tutto tace sulla proposta di dialogo su Acetati, il mondo continua a girare... - 30 Gennaio 2017 - 18:08
Pordenone ma anche no
Questo per dimostrare che non sei l'unico a "rubare" dall'ottimo blog akuadulza, io ne sono un avido lettore da che è comparso, ti accenno solo che ho letto e riletto tutta la traduzione del corposo e splendido manuale FAO, ho anche letto e riletto l'articolo che citi e mi dispiace che nel fare copia incolla ti siano rimasti come refusi alcuni passaggi, tipo quelli dove il presidente dell'associazione quasi omonima al blog asserisce che poi quella "spedizione" per sentir parlare di acquacoltura non si è rivelata un gran chè, che le presentazioni fatte hanno per lo più rubato slide che chiunque trova in rete. Anche le parole spese per quelli che potevano essere progetti ambiziosi nella cintura milanese, si concludono con amare parole (per la verità dette a mezza bocca) intrise di rimpianto per la conclusione che il "pubblico" fa nei suoi progetti e cioè delegare tout cuort a società private senza poi seguirne gli sviluppi ma ricoprendo solo un ruolo di sovvenzionatore. Comunque concordo sulle prospettive di questa frontiera "agricola" e sulle opportunità che ne potrebbero derivare. Molto molto molto meno sulla campagna che se ne fa in relazione ad acetati o strutture simili, sulle quali ci dimentichiamo sempre che non sono proprietà pubblica, quindi a meno chè non si costruisca una relazione tesa a rilevare tali spazi e poi donarli al pubblico o temo che per il momento il Comune non possa pensare a tali sviluppi.... o almeno non rientri nelle prospettive a breve termine. Concludendo ricordo che il promuovere il dibattito politico/sociale (su qualunque tema) non è onere solo dell'amministrazione o della maggioranza ma che compete soprattutto alla città tutta. Chiunque dovrebbe sentirsi in obbligo di proporre, agevolare, aiutare, organizzare la crescita culturale, propria e di chi gli sta attorno, questo per me si intende con "Comunità".
Credo sia il momento per cambiare un altro Presidente del Consiglio Comunale - 14 Ottobre 2016 - 19:49
senza parole...
non vi sono parole per definire il comportamento del presidente del consiglio comunale, che DOVREBBE ESSERE SUPER PARTES. Forza, avanti un altro. quando uno dimostra di non essere degno dell'incarico per cui è stato eletto, dovrebbe cedere il posto ad un altro, maggiormente competente. forse è il vertice che non va... come si suol dire. il pesce comincia a puzzare dalla testa!
Grazie Presidente (già silente poi dormiente... lentamente) - 3 Febbraio 2016 - 19:49
zappoli
Incredibile. Posso capire che possano essere sopraggiunti impegni dopo l elezione...ma diamine! Fatti da parte. senza parole.
Stranezze: grandi spese, grandi proclami e poi? - 20 Novembre 2015 - 06:33
E poi?
E poi il nulla, o meglio spese assurde che stanno mettendo in ginocchio Verbania. Sul CEM non vi sono certezze, se non il fatto che sara' un salasso, senza un vantaggio per la città. Sulla sanità mettiamo un velo pietoso: questa amministrazione si sta dimostrando assolutamente inadeguata. Non è stato ancora fornito il rendiconto di quanto è costato il giochetto "giro d'Italia ". A che in questo caso coloro che avevano mostrato perplessità sull'opportunità di spendere tanto denaro pubblico senza vantaggio per la città, sono stati lungimira ti. Ora nepure si degnano di dire alla gente cone sono stati spesi i loro denari. Per cui , come puoi pensare Che conoscano la parola condivisione, quando ignorano anche altre parole più semplici come trasparenza, rendiconto, correttezza?
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti