Il blog con il giornale dentro

possibilitï¿

Inserisci quello che vuoi cercare
possibilitï¿ - nei post
Caro Presidente Costa, mi rivolgo a Lei in qualità di Sindaco di Baceno - 24 Luglio 2018 - 16:21
Chiariamo un paio di cose sui parcheggi disabili? magari anche sull'"avvicinare alle montagne"?
Le possibilità che partono dal basso... la politica almeno le segua - 26 Aprile 2018 - 11:21
Un serio dibattito sulla fusione di comuni con Verbania, avrebbe dovuto mettere sul piatto "visioni" e prospettive, e non parlare solo di soldi (che è quello che fa una politica miope). Gli esempi ci sono , ne riporto uno particolarmente significativo e di prospettiva
Quando si ha paura si diventa opachi - 26 Gennaio 2018 - 11:32
Varini nega la possibilità di registrare le Capigruppo e non solo, le convoca a piacere della maggioranza... sarà questo che intende per svolgere la sua mansione in modo corretto?
Meno male che l'idea non é mia - 19 Gennaio 2018 - 20:43
Brava sindaco, finalmente una buona idea, un progetto condivisibile che speriamo ci permetterá per una volta di condividere. Certo un paio di piccole critiche/osservazioni ce le consentirà , resta il fatto che spero apprezzerà , che noi, nel nostro piccolo (il plurale vale per il gruppo che rappresento) , su questo progetto la sosterremo, e già ci permettiamo un consiglio...
i Razzi verbanesi... non ci manca nulla, solo kim... (forse) - 27 Novembre 2017 - 09:08
C'è la "moda" delle notizie, c'è il rispetto delle istituzioni, c'è la voglia di dare un contributo. c'è la voglia di "darsi un tono"... tante sono le ragioni che spingono a fare politica a vari livelli. Disgustato dal livello nazionale mi occupo da tempo del livello locale e cosa noto? lo stesso desolante panorama. Vediamo se anche a voi non viene un po' di nervoso.
possibilitï¿ - nei commenti
Ancora a vantarsi di un risultato che non c'è - 8 Ottobre 2018 - 17:50
alcune precisazioni
questa è la mail che di corsa ho scritto alla redazione di "La Prealpina" per chiedere rettifica all'articolo non appena, finito di lavorare, ho letto il posto su FB che riportava la rassegna stampa: Egregio Direttore, ancora una volta leggo sulla vostra testata un articolo ove mi si cita, ove mi si accostano parole non dette e molte di quelle dette, mal capite o mal riportate. mi riferisto al vostro articolo intitolato "L'ex cinema di pallanza diventa hotel a tre stelle" a firma Mauro Rampinini. ancora una volta mi vedo costretto a censurare il "pezzo" e chiedere di rivedere le modalità di apprendimento o trascrizione delle parole ascoltate. In un momento così delicato di un procedimento burocratico che altro non potrà che sfociare nel suo accoglimento o nel suo rigetto, mi appare deleterio pubblicare notizie inesatte, palesemente/volontariamente errate che altro non possono che destabilizzare il dialogo tra le parti soprattutto non potendo raggiungere i diretti interessati per tempo nel medesimo canale usato dalle informazioni distorte veicolate: la vostra testata. Sono Alessandro Papini, Presidente della Commissione Urbanistica e Consigliere Comunale della Città di Verbania. Ho parlato con Rampinini, da lui cercato, ho cercato di spiegare che non è volontà cassare il progetto, che come ribadito più volte nelle commissioni da me presiedute, esso andava articolato differentemente sotto alcuni aspetti, che la valorizzazione data agli sforzi che l'amministrazione riteneva possibili, era sottostimana e che (spesso da voi ribadito strano) questa volta il maggior partito di maggioranza, il PD, non intendeva rallentare l'amministrazione nemmeno, cosa fatta spesso in passato, nemmeno tentando di soccorrerla quando ravvisava delle pecche. il fine è quello di giungere al risultato da noi tutti condiviso. Come mai tutto ciò non è apparso? come mai si citano dati, cifre inesatti? Come mai sempre con esito divisorio e di acreditudine? spero mi venga concessa la possibilità di un incontro non telefonico ma "de visu" con il comunque sempre gentile Rampini, in modo da poter meglio articolare i concetti e sincerarmi della corretta comprensione delle mie non sempre agili espressioni. Cordialmente, Alessandro Papini questo ho scritto di getto e in maniera poco fruibile ma dopo una giornata di lavoro e dovendomi preparare per il CC di stasera non avevo voglia e tempo di rileggere e rivedere i concetti. Un saluto ai lettori e un "a dopo al curatore"
Niente, continuo a non capire la politica ma a farla a modo mio.Pazienza sto giro diserterò le urne - 15 Febbraio 2018 - 16:40
il ministro VCO dei 5 stelle
C'è poco da dire. avevo anch'io fatto un penero sul 5 stelle ma, da quanto apprendo di far partecipare Bardaglio e addirittura candidarlo come possibile ministro, allora occorre che riveda la mia decisione che mal si attaglia a simile scelta. Per esprimere un pensiero generoso, penso che i 5 stelle non siano bene informati dei trascorsi del loro candidato, delle sue possibilità di intraprendere una azione di governo di tale portata, ovveroo, come dice Brignone, non hanno scorso il suo "prestigioso" curriculum. Con ciò, oltre a pormi il problema sulla capacità di analisi del gruppo dirigente locale, mi pongo l'opportunità di cambiare la mia scelta di voto e (sperando che sia una bella giornata di sole) il giorno delle elezioni andrò a farmi una bella passeggiata in montagna. Giuseppe Federici
MaTartari ci fa o ci é? - 12 Febbraio 2017 - 09:13
fare il "botto"
Chi non ha la possibilità o la voglia di leggere questo blog non ha la ben che minima idea di cosa stia succedendo a "palazzo"e lo constato girando per strada e ascoltando i miei concittadini che tutto sommato, danno un giudizio "leggero" sull'operato di questa giunta, forse perchè hanno ben in mente la precedente (corvo),invece la situazione è davvero "grottesca" e non lascia prevedere niente di buono per la nostra comunità servono azioni eclatanti per porre la parola fine a questa tragedia perchè caro Brignone se ti riduci solo ad elencare i tuoi emendamenti fai il loro gioco
Il PD in agonia, la trasparenza in un mare di melma:serve un Exit strategy da Marchionini...o dal PD - 15 Novembre 2016 - 08:17
Sicuro...
La corte dei conti ha già tante e tali denunce che non può intervenire. La magistratura ha ricevuto tanti e tanti esposti e/o denunce: non può non intervenire . La ggggente ha bisogno di chiarezza, di giustizia e di legalità e non ne può più di arroganze, imposizioni, favori agli amici e dispetti ai nemici. Non si è mai visto un comune così oberato di cause. L'avvocatura comunale e non solo quella si fa ricca grazie ai "capricci" di questa amministrazione. Di fronte a tutto ciò è davvero inconcepibile che gli zerbinotti di maggioranza continuino a ruminare malcontento ma in consiglio alzino la manina. Pietoso il loro comportamento...indice di poca se non esistente dignità. Neppure intervengono quando il comune avrebbe avuto la possibilità di far risparmiare i cittadini. Plateale la vicenda del canile: pur di far dispetto ai volontari preferiscono buttare alle ortiche oltre 20.000 euro, sottoporre il comune ad una nuova causa e rendersi nuovamente ridicoli. E la maggioranza tace... eppure il pallino ce l'hanno loro. Basterebbe andare dal notaio come è avvenuto a Roma . a Padova Etc. Forza un po' di coraggio, ricordatevi che la dignità non ha prezzo!!!!
spese a "cazzum"... avanti così - 17 Maggio 2016 - 00:03
Nobel dell'incapacità amministrativa
A questi amministratori bisognerebbe dare il Nobel del l'incapacità. Riescono a definire un successo anche le spese "pazze" . Un passivo di quasi 300.000 (finora) euro è davvero pazzesco e non capisco come facciano i "sudditi votanti" continuino a non sfiduciare la giunta ed il sindaco. Sarà perché dilapidano denaro nostro è non loro? Certo che è bizzarro l'atteggiamento di questa amministrazione: quando vi sarebbe la possibilità di avere un risarcimento, dichiara pubblicamente che non farà causa per salvare l'immagine di Verbania e poi fa decine di causa inutili e perdenti, ben sapendo che costituiranno un dispendio di denaro pubblico (vedi porto, canile, ristorante del porto, stadio, pretorio, beata giovannina etc). Ultima curiosità: qualcuno ha avuto il rendiconto relativo alle spese sostenute per il giro d'Italia. Anche in Tal caso vi sono state spese spropositate. Il fatto che non vengano rese pubbliche, significa che le voci dei contestatori erano e sono fondate... Sono convinto anch'io che il prossimo sindaco avrà davvero grossi problemi per rimediare ai danni creati da questa incredibile giunta.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti